LCS: i Pentakill saranno sul palco del Mid-Season Showdown

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Riot ed LCS hanno comunicato che i Pentakill saranno sul palco delle finali del Mid-Season Showdown, nella serata di domenica 11 aprile. La band ritorna alle luci della ribalta, dopo un periodo di “buio” successivo all’uscita del loro album nel 2017. Inoltre, il gruppo, suonerà un’anteprima della loro nuova canzone in uscita durante il 2021.

I Pentakill saranno sul palco della LCS

Il successo musicale di Riot

Negli ultimi anni, la produzione musicale di Riot ha continuato a sfornare successi che hanno conquistato moltissime persone, anche tra i non giocatori di League Of Legends. La nascita delle K/DA e la loro ascesa nel mondo del K-POP ed il sound più “internazionale” dei True Damage dimostrano la qualità della produzione musicale, che però si era dimenticata dei Pentakill.

Questo nome potrebbe essere nuovo per chi non è un veterano di LoL, ma sappiate che è la prima band ufficiale mai composto dai personaggi del gioco. Il genere dei Pentakill è nettamente diverso rispetto a quello dei gruppi sopraindicati, in quanto si tratta di metal duro e puro.

Forse proprio per questo motivo, Riot, ha deciso di tenere in panchina il gruppo, per il suo genere assolutamente di nicchia rispetto agli altri.

La performance al Mid-Season Showdown della LCS

Nei giorni scorsi, la LCS ha comunicato su twitter che i Pentakill saranno sul palco delle finali del MSS, che si terranno al Greek Theatre di Los Angeles l’11 di aprile. Il gruppo darà un’anteprima della nuova canzone, in uscita nel 2021, e sarà rappresentata da Jorn Lande superstar del rock norvegese. Oltre a lui ci sarà anche una band completa, che darà vita a Yorick, Karthus, Sona, Mordekaiser, Kayle e Olaf.

La partnership con Jackson

Oltre al ritorno dei Pentakill, la LCS festeggia anche il ritorno del marchio Jackson nel roster degli sponsor.

“Jackson and PENTAKILL will embark on a bespoke and never before seen global collaboration throughout the rest of the year, with unique activations that showcase their instruments’ powerful performance and distinctive style.”

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701