Is It Coming Back Home? Previsioni sulla finale del Mondiale 2018 di League Of Legends

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Anche quest’anno, purtroppo, ci accingiamo a vedere la fine del Mondiale di League Of Legends, ci siamo emozionati, abbiamo tifato ma soprattutto siamo rimasti incollati agli schermi per seguire i nostri beniamini.
Dopo un viaggio abbastanza lungo, nel corso del week-end sono venuti fuori i nomi dei due team che si sono guadagnati l’accesso a questa ambitissima Finale. E’ stato indubbiamente un mondiale strano, caratterizzato dalla caduta delle super potenze Coreane ed anche dall’incredibile fallimento dei super favoriti RNG. L’occidente ha avuto la sua rivalsa, colmando (forse) un gap che ha caratterizzato le competizioni di LoL negli ultimi sei anni (l’unica squadra occidentale a vincere i mondiali furono i Fnatic, quando ancora Cina e Corea non partecipavano, ben sette anni fa).

Infatti l’occidente ha portato ben tre squadre su quattro alle semifinali, due europee ed una del Nord America. L’Asia si è difesa solamente grazie al Team degli Invictus Gaming, gli unici in grado di contenere lo strapotere dei team Europei eliminando i G2 che forse sono stati i più sorprendenti.

In finale sono arrivati i tuoi Team più forti Fnatic per l’Europa ed appunto Invictus Gaming per la Cina.
E’ veramente difficile fare previsioni per questa Finale, infatti i due Team sono usciti dallo stesso girone e si sono affrontanti già tre volte durante il Group Stage, con un parziale di 2-1 in favore dei ragazzi Europei. E’ vero che i Fnatic hanno vinto il loro raggruppamento, è vero anche che hanno battuto gli IG due volte e questo, quindi, potrebbe far pensare che Rekkless e compagni possano essere leggermente favoriti…ma non è così.

I ragazzi Cinesi si sono dimostrati letali durante le fasi ad eliminazione diretta, hanno gestito benissimo il formato BO5 riuscendo a dominare e contenere i KT Rolster e poi successivamente di arginare completamente le strategie dei G2 che fino a quel momento avevano messo in difficoltà chiunque.
In sostanza non c’è un vero e proprio favorito per questa Finale, entrambi i Team hanno le stesse possibilità di vincere.
Sicuramente sarà una serie divertente e bella da vedere, sono arrivati in fondo i Team in assoluto migliori che questo Mondiale ci ha potuto offrire, sempre belli da vedere, sempre puliti e mai superficiali nelle loro azioni.

Il cuore ci dice di dare un leggerissimo vantaggio ai Fnatic, ma sappiamo tutti benissimo che in questi casi bisogna essere obiettivi e dire le cose come stanno. Tutti noi tifiamo per i nostri ragazzi Europei, ma sappiamo bene che anche il Team Cinese merita questa coppa esattamente come la meritano Rekkles e compagni.

Non ci resta che aspettare e sperare che quella coppa a lungo desiderata possa finalmente tornare a casa.


Is It Coming Back Home? Previsioni sulla finale del Mondiale 2018 di League Of Legends
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701