Il Team SOLOMID firma un accordo con Cadillac

Il Team SOLOMID firma un accordo con Cadillac

Profilo di Stak
 WhatsApp

TSM Cadillac – Dopo BMWHonda KIA un altro colosso del mondo dell’automobilismo sceglie di investire negli esport.

Stiamo parlando dell’azienda americana di auto di lusso Cadillac, marchio che appartiene al gruppo General Motors e che venne fondato agli inizi del ‘900 dai celebri Henry M. Leland e Henry Ford, che da oggi è ufficialmente parte dell’ecosistema esport avendo avviato con TSM una “broad partnership”.

Purtroppo non sono stati resi noti i dettagli dell’accordo, ma sembra che Cadillac comparirà (mediante il suo logo) su tutte le magliette competitive del Team SoloMid, e verrà quindi sfoggiato dai rispettivi roster su League of Legends (dove TSM gioca nelle LCS), ma anche Fortnite,  Super Smash Bros.Rocket League.

La partnership si estenderà anche alla creazione di video e contenuti speciali, a delle vere e proprie trasmissioni in streaming dedicate e ad alcuni eventi sperimentali che verranno presentati lungo il corso del 2021 (ma di cui al momento non si sa praticamente nulla).

I loghi di TSM e Cadillac

Grandissima la soddisfazione del team per questo accordo raggiunto, con Cadillac che va ad unirsi agli altri partner dei TSM già noti (Logitech, Geiko e Grubhub) e con Ned Watkins, Senior Vice President of Sales della squadra, che si è detto entusiasta di far entrare nella famiglia TSM un marchio storico e secolare come quello della casa automobilistica statunitense.

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Ancora Italia alle Grand Finals delle FNCS di Fortnite: Zara e DarkiiZz qualificati

Ancora Italia alle Grand Finals delle FNCS di Fortnite: Zara e DarkiiZz qualificati

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Zara DarkiiZz Fortnite – Più che bene i risultati delle qualificazioni alle Grand Finals delle FNCS di Fortnite, torneo più importante del gioco, con un montepremi di circa 1 milione e mezzo di dollari.

Ad aggiungersi a Gabix/Shmeky e Belusi/Hijoe c’è ora anche il team composto da Zara e DarkiiZz, che sono riusciti a qualificarsi in uno degli ultimi round delle semifinali che, appunto, qualificavano per le Grand Finals.

Ottimo risultato per i Reply Totem, team di Zara, che riescono così ad accedere ad un torneo così importante e portare una squadra italiana tra i leggendari team di Fortnite, come i Vitality, gli NRG, i Guild Esports o gli Astralis.

Zara non è nuovo a queste imprese ed il suo 2021/2022 è stato impressionante. Quest’anno è riuscito a conquistare anche la Gillette Bomber Cup alla Milano Games Week, dimostrando a tutti il suo valore.

Valore che si è potenziato per un’intesa perfetta con il suo compagno di duo DarkiiZz. Insieme sono riusciti ad accedere ad una competizione non proprio per tutti e questo li posiziona tra i migliori in Italia, se non in Europa.

Ora non ci resta che attendere le fasi finali di questa enorme, quanto importante, competizione, con la speranza che uno dei nostri team italiani possa raggiungere una vetta altissima o, perché no, riuscire a trionfare al di sopra di tutti. Restate sintonizzati il 27 ed il 28 Maggio, per le Grand Finals delle FNCS.

Che ne pensate di questi risultati? I nostri giocatori riusciranno ad ottenere ottimi posizionamenti?

Articoli Correlati:

DrDisrespect ritorna con il suo torneo da $100 mila. Ecco l’Hot Shot Duo Drop di Fortnite!

DrDisrespect ritorna con il suo torneo da $100 mila. Ecco l’Hot Shot Duo Drop di Fortnite!

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

DrDisrespect Fortnite – La nuova Stagione di Fortnite ha riportato tantissimi vecchi player sul gioco di Epic Games e tra questi spuntano anche tantissimi volti noti.

L’input che sicuramente ha mosso le acque é l’introduzione della modalità Zero Build. Tra gli estimatori di questa innovativa modalità di Fortnite é il noto DrDisrespect.

Il Dottore in questi giorni tornerà sull’isola di Fortnite per ospitare un interessante torneo in modalità Zero Build, con un montepremi del valore di 100 mila dollari.

Il torneo si chiama Hot Spot Duo Drop e vedrà in azione ben 16 Duo team invitati dallo stesso DrDisrespect. La competizione andrà in scena il 27 Maggio, alle 22 ore italiane, e sarà trasmessa sul canale Youtube ufficiale di DrDisrespect.

Il formato prevede una kill-race con bracket ad eliminazione diretta. Vince chi fa piú eliminazioni nel minor tempo possibile.

Questi i team confermati fono ad ora:

  • TimTheTatman/Ninja
  • DrLupo/CouRage
  • Tfue/Zemie
  • Punz/FoolishGamers
  • Wardell/eaJPark
  • StoneMountain64/ZLaner
  • Swagg/Booya

Non ci resta che attendere la messa in onda della competizione. Pronti a goderci una nottata di puro divertimento con alcuni dei migliori giocatori del panorama di Fortnite.

Chi vincerà? Curiosi di conoscere come andrà l’Hot Spot Duo Drop di DrDisrespect?

Articoli Correlati:

Notizia dal Giappone: in arrivo una collaborazione tra Fortnite e Pac-man?

Notizia dal Giappone: in arrivo una collaborazione tra Fortnite e Pac-man?

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Fortnite Pac-Man – Fortnite non é nuovo a sorprese e la collaborazione con vari franchise é ormai entrata nella storia. Ma, ovviamente, questa tradizione non accenna a fermarsi per nulla al mondo.

Quasi giornalmente, personaggi da ogni tipologia di franchise si avvicendano nello Shop di Fortnite ed ogni lobby sembra un gigantesco multiverso.

L’ultimo e sorprendente crossover, ancora non é stato ufficializzato da Epic Games, ma la fonte sembra aver già spifferato tutto sulla futura collaborazione.

Parliamo dell’arrivo di uno dei personaggi videoludici piú famosi della storia: Pac-Man.

L’omino giallo ha da poco compiuto 42 anni e tante saranno le sorprese in settimana, una di questa sembra essere proprio questa.

A dircelo é stato il sito giapponese di Pac-Man che ha annunciato l’accordo con Epic Games ed ha dichiarato che il crossover é in arrivo il 2 Giugno.

Non si sa benissimo il contenuto di questa collaborazione, ma dal sito si parla di diverso merchandising Fortnite con il “motivo Pac-Man“.

La nota musicale che accompagna la frase lascia intendere il motivetto del videogioco, ma non sappiamo come una cosa del genere possa essere introdotta su Fortnite (se non con l’arrivo di una musica per la lobby).

Non ci resta che attendere informazioni anche da Epic Games che, crediamo, non possano arrivare troppo in là.

Che ne pensate? Vorreste Pac-Man su Fortnite in una nuova collaborazione? In che modo?

Articoli Correlati: