League of Legends

Il nuovo ranking system contro lo smurfing di Riot Games

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Negli ultimi anni di League of Legends scalare è diventato sempre più lungo e difficile. Il ranking system non riflette più l’MMR e le vittorie, ma questa è proprio l’intenzione di Riot Games, rivelata attraverso un tweet.

Lo smurfing è sempre stato un problema per LoL. Le modifiche al ranking system saranno una differente crescita tra MMR e rango (più veloce la prima, più lenta la seconda. nda).

Questo dovrebbe persuadere gli smurf a continuare il gioco sugli account principali. Allo stesso tempo i giocatori regolari potrebbero rinunciare alle ranked stesse.

Scalare ora richiede molto più tempo. Questo è intenzionale. Noi veramente non vogliamo che i giocatori creino account alternativi solo per saltare parte della scalata. Noi incoraggiamo i giocatori a rimanere sui loro account principali. Smurfare rovina l’esperienza degli altri giocatori. -Yadon

Il ranking system di Dota 2

L’approccio che Riot Games sta attuando è l’opposto a quello apportato l’anno scorso di Valve. Invece di velocizzare il raggiungimento delle posizioni, Riot ha intenzione di rallentarlo.

Valve a Settembre aveva dichiarato: “Il sistema cerca i giocatori che spesso si comportano in modo significativo al di sopra della loro fascia attuale di abilità e applica un aumento dell’MMR, fino a che le loro prestazioni non pareggiano il rango“. Ultimamente però la stessa Valve ha bannato 40 mila account (tweet).

Ovviamente speriamo che Riot riesca a risolvere la problematica dello smurfing su League of Legends, ma il nuovo sistema potrebbe portare ad una scalata estremamente frustrante e/o onerosa.


Il nuovo ranking system contro lo smurfing di Riot Games
Eugenio "Paesano" Fofi

Appassionato di giochi e videogiochi fin da bambino. Passione trasformata in informazione, studio e competizione. Giocatore di giochi di carte on-line e non, di sparatutto e Moba. Obiettivo: far conoscere e valorizzare gli e-sports, spesso sottovalutati o addirittura sconosciuti

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701