IDAHOBIT, su LOL e TFT 6 nuove icone per celebrare la giornata contro l’omofobia

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

IDAHOBIT LOL – Lo scorso 17 Maggio si è tenuta la giornata internazionale contro l’omofobia, la transfobia e la bifobia (IDAHOBIT), con una parte molto importante del mondo dei videogiochi che ha scelto di celebrare la IDAHOBIT anche sui propri titoli.

Tra questi vi è ad esempio Riot, che ha deciso di celebrare questa importante Giornata Internazionale con l’inserimento di alcuni contenuti esclusivi su LOLTeamfight Tacticts: per un tempo limitato, saranno infatti disponibili sei nuove icone, tutte caratterizzate da una brillante scia arcobaleno come animazione di Difesa rapida, più una che tornerà nuovamente in azione, ovvero quella di Poro Arcobaleno.

Attraverso queste icone, Riot vuole far si che i giocatori abbiano a disposizione scelte più specifiche per mostrare il loro supporto alla comunità LGBTQIA+, invece di poter usare solo l’arcobaleno. In ogni caso, questi contenuti funzionano esattamente come le scie colorate del 2019: basta infatti equipaggiare l’icona corrispondente, entrare nel gioco e, come detto dagli sviluppatori, “…godersi le scintille“!

Questi effetti funzionano anche nella modalità TFT anche se, visto che Difesa rapida non esiste su TFT, la scia si applica al carosello e agli scatti verso le sfere premio. Per i giocatori su dispositivi mobili, sarà necessario prima applicare l’icona da PC e, una volta fatto, l’effetto verrà trasferito anche sul cellulare.

Gli effetti delle icone su League of Legends
Gli effetti che invece sono visibili su TFT

Per quanto riguarda prezzo e disponibilità, le icone sono in vendita (per 1 EB!) per un tempo limitato: potrete acquistarle subito, come bundle o singolarmente, o in seguito, l’importante è che si tenga ben presente che la data di fine evento è il 30 Giugno, giorno in cui le icone non saranno più acquistabili.

Cosa ne pensate community? Farete vostre queste nuove icone?

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701