I Fnatic, protagonisti di Questo All-Star!

I Fnatic, protagonisti di Questo All-Star!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Conosciamo più da vicino gli indiscussi protagonisti di quella che sarà (come al solito del resto) una manifestazione memorabile! Ecco a voi il Team Fnatic, organizzazione internazionale di E-Sport fondato nel 2004 da Sam Mathews and Anne Mathews, che insieme agli Sk Telecom, al team Azubu Taipei ed agli Omg, parteciperà al LoL All-Star 2014 a Parigi, il cui inizio è previsto per Giovedì 8 Maggio.  Leggiamo quindi la presentazione ufficiale del team, pubblicata da poche ore sul sito uffciale Riot

Un’altra grande stagione della LCS si avvia verso il tramonto, ed è impossibile non riconoscere il fenomeno totale dei Fnatic. La loro vittoria nei playoff è il fiore all’occhiello di un’altra grande stagione, un onore che la squadra non ha intenzione di cedere. Nel bene e nel male, i Fnatic hanno mantenuto la loro voglia di vincere, come si vede dai risultati.

Con la vittoria arriva un’altra possibilità sul palco internazionale. Ai mondiali della stagione 3 sono passati con un 7-1 ai gironi, battendo i Cloud 9 e arrivando a un passo dalla finalissima contro gli SKT T1 K. All’All-Star di Parigi potranno di nuovo misurarsi con entrambe le squadre, e si accontenteranno solo del primo posto.

 


Corsia superiore – sOAZ

Nella stagione normale, sOAZ è stato molto testardo, continuando a scegliere corsie superiori con potere magico, con scarsi risultati. Si potrebbe quasi dire che la serie negativa della squadra sia stata una sua responsabilità. Arrivati alle semifinali dei playoff, però, le sue scelte hanno dato risultati. La sua Soraka, nella prima partita contro gli Alliance, è stata così forte da venire vietata in tutte le altre partite, spianando la via al dominio in corsia con Lulu.

SOAZ è un giocatore resistente e la sua pellaccia dura è quel che serve ai Fnatic in corsia superiore. Si tiene aggiornato con le ultime strategie e con i nuovi campioni, e per questo è responsabile di tre piazzamenti al vertice della LCS. Per finire nell’All-Star 2013 ha vinto la Top Lane Skills Competition (gara di abilità in corsia superiore), battendo altri pezzi da novanta come Shy e PDD. All’All-Star di Parigi SOAZ sparerà tutte le sue cartucce.

 


Giungla – Cyanide

Cyanide è una presenza pacifica nei Fnatic: la sua giungla è solida e compensa le sue debolezze con delle prestazioni costanti. È nei Fnatic dal 2011 e ha vissuto in prima persona il dominio della squadra, sin dalle prime stagioni. È il capitano della squadra e le sue imboscate e le sue mosse raffinate hanno fatto scalare nuovamente la lega ai Fnatic.

Ora non vede l’ora di partecipare all’evento All-Star, dove potrà misurarsi con i giocatori più abili del mondo. Ai playoff dei mondiali dell’anno scorso, Cyanide ha regalato le prestazioni migliori della sua carriera. Siamo sicuri che vorrà fare ancora di meglio, specie con un’altra partita contro i Cloud 9 all’orizzonte.

 


Corsia centrale – xPeke

XPeke è uno dei fondatori dei Fnatic, nonché uno dei membri più estroversi e riconoscibili. Il suo stile, a volte più spettacolare che di sostanza, ha alzato il livello della competizione europea, soprattutto grazie alla sua eccellenza con campioni difficili come Nidalee.

È ancora una volta il momento di misurarsi con i migliori giocatori del mondo: xPeke vorrà spingere la sua squadra verso altre vittorie, e ci potete scommettere che, se le altre squadre gli permetteranno di dare spettacolo in centrale, ci riuscirà senza problemi.

 


Carry AD – Rekkles

Rekkles, a differenza del resto della squadra, non compete da tanto tempo ai massimi livelli. Il palco di Parigi potrebbe essere uno shock, per lui, ma Rekkles riesce a spiccare anche nelle situazioni più mutevoli.

Prendiamo come esempio il suo inizio nella LCS. Agli avversari sono servite quattro partite per ucciderlo la prima volta, e tre settimane per infliggere la prima sconfitta ai Fnatic. Rekkles è appena arrivato, ma questo comporta anche che le squadre internazionali non hanno avuto ancora modo di capirlo a fondo. Per questo, considerando che ora ha anche una stagione di esperienza nella LCS, è un avversario molto pericoloso.

 


Supporto – Yellowstar

Il passaggio di Yellowstar al ruolo di supporto è un avvenimento recente della storia dei Fnatic. Con un nuovo carry AD, inoltre, era difficile prevedere come sarebbe andata nella loro corsia inferiore. Tre mesi dopo, però, possiamo dire che va tutto bene. Yellowstar e Rekkles hanno giocato benissimo in squadra, regalandoci tante mosse spettacolari. Giocando in patria per questo weekend All-Star, Yellowstar metterà in campo la stessa determinazione che ha tenuto i Fnatic in forze durante la stagione primaverile.

 

Aspettando i Fnatic a Parigi

Lo stile di gioco che ha reso famosi i Fnatic è il caos organizzato. Le star non hanno paura di superare i nemici negli scontri a squadre, o di sorprendere gli avversari con teletrasporti e attacchi a sorpresa. La squadra è piena di veterani, capaci di prendere scelte pericolose e di eseguire manovre elettrizzanti. Hanno tanta esperienza a livello internazionale e sono reduci da un 3-1 contro gli SK Gaming nei playoff della LCS. Se volete del gameplay spettacolare, con i Fnatic non potete sbagliarvi. Del resto, sono una delle squadre più famose della storia di League of Legends.

 

Anteprima Patch 14.11 di LoL: Tutti i NERF e BUFF in arrivo

Anteprima Patch 14.11 di LoL: Tutti i NERF e BUFF in arrivo

Profilo di Gosoap
23/05/2024 10:49 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

La prossima patch 14.11 di League of Legends sta per arrivare. Con la conclusione del Mid-Season Invitational (MSI), gli sviluppatori si sono concentrati su una nuova fase di bilanciamento del gioco, dopo le grandi modifiche introdotte nella patch 14.10 che hanno completamente rivoluzionato gli oggetti per gli ADC e non solo.

Gli oggetti per gli ADC subiranno ulteriori cambiamenti in questa patch, con un particolare focus sull’Infinity Edge, che verrà ridimensionato per evitare che campioni come Caitlyn possano eliminare gli avversari con un solo colpo di testa.

Quando esce la Patch 14.11 di League of Legends?

La Patch 14.11 di League of Legends dovrebbe essere disponibile il 29 maggio 2024. Ci saranno alcune ore di inattività durante l’implementazione della patch, e le code di matchmaking verranno disabilitate circa tre ore prima dell’inizio del processo.

Campioni – Note sulla patch 14.11 di LoL

Caitlyn

Statistiche di base

  • Rapporto velocità d’attacco modificato: 0,568 >>> 0,594

W:

  • Rapporto attacco fisico bonus colpo alla testa ridotto: 40-80% >>> 40% fisso

R:

  • Rapporto AD bonus ridotto: 170% >>> 150%

Camille

Q:

  • Velocità di movimento diminuita: 30-50% >>> 25-45%

R:

  • Danni base sul colpo ridotti: 20-40 >>> 5-15

Draven

Passiva:

  • Stack perse alla morte ridotti: 75% >>> 50%
  • Oro base aumentato: 10 >>> 25

Gangplank

Statistiche di base

  • Salute base aumentata: 600 >>> 630
  • Crescita dell’armatura aumentata: 4,2 >>> 4,7

Gnar

Statistiche di base

  • Crescita AD aumentata: 3 >>> 3.2

Q: (Lancio del Boomerang)

  • Rapporto AD aumentato: 115% >>> 125%

Hwei

(QQ)

  • Rapporto salute ridotto: 4-8% >>> 3-7%

(QE)

  • Rapporto AP ridotto: 62,5% >>> 50%

Irelia

Statistiche di base

  • Crescita della salute ridotta: 124 >>> 115

Jinx

Statistiche di base

  • Crescita AD ridotta: 3,15 >>> 2,9

Karthus

Q:

  • Danno base ridotto: 45-125 >>> 43-119

Kha’Zix

Q:

  • Danno base aumentato: 70-170 >>> 80-180

K’Sante

Q:

  • Costo in mana ridotto: 28-20 >>> 20 fisso

W:

  • Tempo massimo di ricarica ridotto: 1,5 secondi >>> 1 secondo
  • Riduzione del danno ridotta: 40-65% >>> 30% fisso
  • Riduzione del danno totale ridotto: 50-75% >>> 60% fisso

R:

  • Guarigione aumentata: 10-20% >>> 15-25%

Lulu

R:

  • Durata del lancio aumentata: 0,75 secondi >>> 1 secondo
  • Cooldown ridotto: 120-80 secondi >>> 100-80 secondi

Master Yi

Statistiche di base

  • Crescita della salute aumentata: 100 >>> 105
  • Crescita AD aumentata: 2,2 >>> 2,5
  • Crescita dell’armatura aumentata: 4,2 >>> 4,7
  • Crescita della velocità d’attacco aumentata: 2% >>> 2,5%

Mordekaiser

Passiva:

  • Limite danni dei mostri aumentato: 28-164 >>> 40-200
  • Danno base prima del secondo ridotto: 5-15,2 >>> 5 netti

Q: 

  • Danno base aumentato: 75-155 >>> 80-200
  • Danno base per livello ridotto: 5-139 (1-18) >>> 0-45(9-18)

E:

  • Danno base ridotto: 70-130 >>> 65-125

Nami

Statistiche di base

  • Attacco fisico base aumentato: 51 >>> 54

W:

  • Costo in mana ridotto: 70-110 >>> 70-90

R:

  • Rallentamento aumentato: 50-70% >>> 70% piatto

Nasus

Statistiche di base

  • Crescita AD ridotta: 3,5 >>> 4

E:

  • Penetrazione armatura aumentata: 25-45% >>> 30-50%
  • Costo in mana ridotto: 70-130 >>> 60-100

Pantheon

Q:

  • La Q lanciata ora scala con il 50% dell’AP

W:

  • Danno modificato: 60-220 +100% AP >>> 5-7% HP massimi
  • Ora cresce anche dello 0,4% per 100 HP bonus e dell’1,5% per 100 AP

E:

  • Ora fornisce 5-30 + 2,5% di bonus armatura HP e MR per 4 secondi

Singed

Q:

  • Rapporto AP al secondo aumentato: 40% >>> 42,5%

R:

  • Cooldown ridotto: 120-100 secondi >>> 100 netti

Smolder

Statistiche di base

  • AD base aumentato: 57 >>> 60

Q:

  • Costo in mana ridotto: 23-35 >>> 25 fisso
  • Bonus danno fisico per probabilità di critico aumentato: 0,5 >>> 0,75 (75% al ​​100% di colpo critico)
  • Danni magici bonus per probabilità di critico aumentati: 0,3 >>> 0,75 (75% al ​​100% di colpo critico)

Taliyah

Q:

  • Danno base per roccia ridotto: 60-132 >>> 56-130

Oggetti – Note sulla patch 14.11 di LoL

Arco Scudo Immortale

  • Scudo aumentato: 320-530 (lvl 11-18) >>> 320-720 (lvl 8-18)

Infinity Edge

  • Danno bonus del colpo critico ridotto: 50% >>> 40%

Il collezionista

  • Letalità ridotta: 15 >>> 12

Statikk 

  • Ascia sostituita da Rectrix
  • Costo ridotto: 2900 >>> 2800
  • AD aumentato: 50 >>> 55
  • Velocità d’attacco aumentata: 40% >>> 45%
  • Ora fornisce 7% di velocità di movimento
  • Danno ai minion aumentato: 90 >>> 120

Rune – Note sulla patch 14.11 di LoL

Absorb Life

  • Guarigione aumentata: 2-17 >>> 2-20

Cut Down

  • Soglia di salute ridotta: 60% >>> 50%

Sistema

Armatura delle Torri

  • Riduzione del danno alle Torri con armatura aumentata: 50% >>> 75%

Che ne pensate community? Come al solito la discussione è assolutamente aperta!

Articoli correlati

Riot vs Cheater: arrivano i BAN Hardware su League of Legends

Riot vs Cheater: arrivano i BAN Hardware su League of Legends

Profilo di Gosoap
21/05/2024 11:02 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Riot Games, sviluppatore del celebre MOBA League of Legends, ha annunciato una nuova misura per combattere i cheater: l’introduzione dei ban hardware, una novità assoluta per il gioco. Questa decisione arriva a seguito dell’implementazione di Vanguard, il sistema anti-cheat, che ha portato a un significativo aumento del numero di ban nei ranghi più alti del gioco.

Vanguard: la nuova frontiera di combattimento al cheating

Dopo l’introduzione di Vanguard, Riot Games ha notato un aumento dei ban per cheat nelle divisioni più elevate del gioco, soprattutto da Master in su. Questo incremento è stato il risultato diretto delle capacità avanzate di rilevamento del sistema anti-cheat, che ha permesso di individuare trucchi che in precedenza non erano rilevabili.

La squadra di sviluppo ha dichiarato: “Ora che Vanguard è stato implementato, stiamo iniziando a mirare a più cheat che in passato non eravamo in grado di affrontare. Queste nuove ondate includeranno anche i primi ban hardware ID di League, aumentando il peso delle azioni contro i cheater.”

Cosa sono i Ban Hardware?

I ban hardware ID sono una misura severa che impedisce ai giocatori che fanno uso di software illegali di utilizzare lo stesso PC per giocare a League of Legends. Questo tipo di ban richiede ai cheater di sostituire l’hardware del loro computer, un’operazione costosa che si prevede dissuaderà molti dal continuare a barare.

L’introduzione di questa misura è iniziata ufficialmente intorno al 15 maggio, circa un mese dopo l’implementazione di Vanguard in League of Legends. Tuttavia, l’adozione di Vanguard non è stata esente da critiche.

Alcuni giocatori hanno lamentato che il sistema anti-cheat, importato da Valorant, causasse problemi ai loro PC, arrivando addirittura a “brickarli”. Riot Games ha risposto a queste accuse affermando di non aver confermato alcun caso in cui Vanguard abbia effettivamente danneggiato i PC dei giocatori.

I ban hardware rappresentano una strategia innovativa e potenzialmente molto efficace nella lotta contro i cheat in League of Legends, grazie alla quale Riot Games non solo segna una svolta nel modo di gestire i cheat, ma invia anche un forte messaggio a chiunque tenti di infrangere le regole: i tempi dei trucchi facili sono finiti.

Che ne pensate community? Come al solito la discussione è assolutamente aperta!

Articoli correlati

LoL Patch 14.11: Buff per Pantheon e Gangplank

LoL Patch 14.11: Buff per Pantheon e Gangplank

Profilo di Gosoap
20/05/2024 09:41 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

La prossima patch di League of Legends, la 14.11, è in arrivo e porterà con sé significativi miglioramenti per due campioni che ultimamente hanno visto un calo di rilevanza: Pantheon e Gangplank.

Questi aggiornamenti seguono il “trend” di cambiamenti della patch 14.10, che ha rivoluzionato gli oggetti per i tiratori, creando un impatto anche sugli altri ruoli e campioni.

Data di rilascio della Patch 14.11

La patch 14.11 di League of Legends è prevista per il 29 maggio 2024. Durante l’implementazione della patch ci sarà un periodo di inattività di qualche ora, con le code di matchmaking che verranno disattivate circa tre ore prima dell’inizio dell’aggiornamento.

Cambiamenti principali nella Patch 14.11 di LoL

Buff a Pantheon

Pantheon riceverà scaling AP nelle sue abilità, rendendolo più efficace contro i tank.

  • Q: Comet Spear: La lancia ora scala con il 50% dell’AP.
  • W: Shield Vault: Il danno è stato modificato da 60-220 + 100% AP >>> 5-7% della salute massima del bersaglio, con un’ulteriore scaling dello 0.4% per ogni 100 punti di salute bonus e 1.5% per ogni 100 punti di AP.
  • E: Aegis Assault: Ora concede 5-30 + 2.5% della salute bonus in armatura e resistenza magica per 4 secondi.

Buff a Gangplank

Gangplank ha faticato a mantenere il passo dopo le modifiche al predatore d’Essenza, un cambiamento che ha influito su quasi tutto il resto della build. Per compensare, Riot Games ha deciso di migliorare le sue statistiche di base:

  • Salute base aumentata da 600 a 630.
  • Crescita dell’armatura aumentata da 4.2 a 4.7.

Che ne pensate community? Come al solito la discussione è assolutamente aperta!

Articoli correlati