gambit gaming

Gambit Gaming – acquisito challenger roster del campionato russo

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Gambit Gaming, associazione già nota nel mondo di League of Legends, che ha recentemente venduto il proprio spot LCS, ha deciso di provare a rientrare nella scena competitiva. Per fare ciò, ha acquistato un roster challenger delle CIS, il campionato che coinvolge la Russia e vari stati della vecchia Unione Sovietica, col quale parteciperà alle qualificazioni per le prossime challenger series.

#LOLWelcome Gambit CIS LoLhttp://gambit.gg/news/official-statements/welcome-gambit-cis-lol

Posted by Gambit Gaming on Martedì 12 gennaio 2016

I giocatori già ufficializzati sono: Anton “Fomko” Fomkin, Alexei “LeX” Chitac e Viacheslav “Archie” Egorov.

LeX faceva parte degli Hard Random, vincitori dello scorso Summer Split nelle SLTV StarSeries. Fomko e Archie erano invece suoi rivali, dal momento che giocavano per altre organizzazioni della stessa lega, nello specifico Dolphins of Wall Street e Moscow Five.

Oltre a loro tre, la squadra annovera anche un paio di membri in prova: Alexander “BloodFenix” Hallberg e Nikita “FatoNN” Boborenko.

In seguito all’acquisizione in oggetto, pare che alcuni fans abbiano accusato l’organizzazione di star sprecando il proprio tempo, investendo in un campionato di livello effimero. La risposta pervenuta dalla società è stata di stampo fiducioso:

“we believe that with the opening of LCL and new organizations entering this scene the best CIS teams will become more competitive at the international stage and thus will be able to attract League of Legends fans from other regions.”

“Crediamo che, con l’apertura della LCL e l’ingresso di nuove organizzazioni, i migliori team del CIS diverranno più competitivi a livello internazionale e conseguentemente in grado di attirare i fans di League of Legends anche dalle altre regioni.”

Gambit Gaming ha inoltre paventato la possibilità di acquistare un altro team europeo, per competere nelle Challenger Series estive e magari tornare esattamente da dove sono venuti: le LCS.


Gambit Gaming – acquisito challenger roster del campionato russo
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701