FORG1VEN vendesi!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Proprio così, FORG1VEN è in vendita. I Gambit Gaming hanno annunciato sul proprio sito ufficiale che non sono interessati a proseguire la propria avventura con l’abile AD Carry greco; ecco il perché:

Even though FORG1VEN’s individual performance was nothing short of outstanding, we failed to come up with an approach to the game that would allow him to transition his individual proficiency into a significant in-game impact.

“Nonostante le prestazioni di FORG1VEN siano state tutt’altro che irrilevanti, abbiamo fallito nel trovare un approccio alla partita che ci permettesse di trarre un impatto significativo dalla sua abilità individuale.”
forg1
In poche parole, il giocatore non viene considerato adatto al gioco della squadra. D’altronde, se facciamo un paragone fra le ultime due avventure del Greco, notiamo istantaneamente la differenza: quando era parte degli SK Gaming, la strategia era basata totalmente su di lui, che era la stella del team e risolveva i games con le proprie giocate, mentre ai Gambit tutto ruotava attorno a Cabochard, il top laner della compagine, ed il carry finiva spesso e volentieri ai margini della formazione, come un elemento trascurabile.
L’organizzazione si dice pronta a negoziare per il cartellino del proprio fuoriclasse, che scadrà alla fine dello Spring Split 2016, non avendo alcuna intenzione di tenerlo in panchina.

Si profila quindi all’orizzonte l’ennesimo trasferimento per uno dei giocatori più chiacchierati della storia recente di League of Legends. Quale sarà il suo prossimo team? Che possa emigrare oltre oceano verso la LCS americana? Con i TSM in aria di rivoluzione dopo una stagione al di sotto delle alternative, potrebbe essere lui il sostituto di WildTurtle? Ed i Gambit Gaming chi prenderanno al suo posto? Sarà un nome conosciuto ed altisonante oppure preferiranno puntare su un rookie?

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti!

Articolo originale

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701