fnatic

Fnatic, indiscrezione: presi Spirit e Gamsu

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

I Fnatic hanno trovato sia il nuovo top laner che il jungler, è questa la voce che arriva direttamente dall’autorevole Dailydot.

Ancora l’indiscrezione non è stata confermata dalla nota organizzazione europea, ma sarebbero già stati messi sotto contratto sia Noh “Gamsu” Yeong-jin sia Lee “Spirit” Da-yoon, rispettivamente al posto di Heo “Huni” Seung-hoon e Kim “Reignover” Yeu-jin, che hanno entrambi lasciato il team per vivere una nuova esperienza in America.

Sebbene, come già detto, i nomi dei giocatori non siano stati fatti anche dalle alte sfere, un ulteriore indizio del fatto che qualcosa si stia smuovendo in casa FNC ci arriva direttamente dal fondatore della società, Sam Mathews, che ha annunciato su Twitter l’avvenuta firma di due nuovi players.

 

Noh “Gamsu” Yeong-jin nello scorso anno ha giocato per il Team Dignitas, negli States, dove non è riuscito ad esprimere il meglio di sé, soprattutto a causa della scarsa coesione della squadra e della mancanza di uno staff tecnico adeguato. Precedentemente il Coreano aveva militato nell’organizzazione Samsung Galaxy, dominatrice dei mondiali dello scorso anno, più specificamente nei Blue, che persero in semifinale dalla squadra gemella, i White.

Lee “Spirit” Da-yoon viene invece da un anno in Cina, nelle fila del Team WE, dove non è riuscito ad ottenere grandi risultati. Il giocatore è tuttavia accreditato come uno dei migliori junglers a livello mondiale e, come Gamsu, anche egli viene dal vecchio squadrone di casa Samsung.

fnatic noxiak

In casa Fnatic hanno quindi deciso di sostituire il binomio coreano dello scorso anno con uno nuovo, sperando di replicare gli ottimi risultati ottenuti e magari anche di migliorarli. Resta adesso da capire chi prenderà il posto di Bora “YellOwStaR” Kim, partito alla volta dell’America del nord, destinazione Team SoloMid. Le voci insistenti che arrivano dagli addetti ai lavori vorrebbero Lewis “Noxiak” Felix come nuovo support del team; sicuramente non un nome altisonante, ma sappiamo bene quanto i Fnatic siano bravi ed oculati nelle proprie scelte, per cui non resta che fidarsi ed aspettare.

A completare il team saranno ovviamente i veterani Martin “Rekkles” Larsson, nella posizione di ADC, e Fabian “Febiven” Diepstraten, in corsia centrale, reduci dall’ultima stagione con l’organizzazione europea.


Fnatic, indiscrezione: presi Spirit e Gamsu
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701