lol wild rift

Febbraio e Marzo carichi di novità per LOL Wild Rift (tra queste anche la mode spettatore)!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

LOL Wild Rift – Tantissime novità sono state svelate poche ore fa dagli sviluppatori di League of Legends riguardo ai contenuti in arrivo sulla versione mobile Wild Rift.

Entro i prossimi due mesi, i giocatori potranno vantare almeno due nuove funzionalità che andranno a rendere il titolo di Riot molto più votato alle competizioni ed agli esports, oltre ovviamente ad alcuni altri contenuti come dei nuovi campioni…ovvero Xayah e Rakan.

Questi due personaggi sono infatti i prossimi campioni a unirsi alla Landa a Febbraio, anche se non è ancora nota la data precisa del loro rilascio. Molto probabilmente giungeranno sul gioco insieme all’evento Lunar Beast per celebrare il capodanno lunare.

Subito dopo questo evento, sarà la volta dell’assassina della corsia centrale Katarina che si unirà al resto dei campioni giocabili entro e non oltre il prossimo marzo, ed insieme a questa dovrebbero anche essere aggiunti Leona, Diana e Pantheon. Dal momento che sono annunciati come un “gruppo” di campioni, potrebbero essere aggiunti all’incirca nello stesso momento, o comunque insieme durante un particolare evento.

Moltissimo interesse anche attorno alle nuove funzionalità in arrivo, ovvero la modalità Spettatore (con grande gioia di tutta la scena esports) e la Replay, grazie alla quale i giocatori potranno rivedere le loro partite per capire come/dove migliorare.

Sono state rivelate anche diverse linee di skin tra cui l’Omega Squad e le Project, e non sono ancora state svelate tutte le novità che potrebbero a questo punto essere anche di più di queste. In ogni caso il primo grande step di questo nuovo corso dovrebbe materializzarsi entro la giornata di domani (o al massimo di Mercoledì), quando verrà rilasciata la prima patch di Febbraio.

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701