Endz sarà sospeso per due settimane secondo rumors

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Le ultime tre partite della Regular Season di PG Nationals 2020 si erano concluse con tre sconfitte per gli YDN Devils. Questo punteggio ha insospettito la dirigenza di PG Esports, che si sarebbe mossa, insieme a Riot Games, per una investigazione sulle prestazioni della squadra, dovendo decidere se si fosse trattato di comportamento antisportivo, o no.
La decisione di PG Esports, dopo aver sentito insieme a Riot, i giocatori e lo staff degli YDN, sarebbe stata di sospendere Endz dal competitivo nazionale per due settimane.

Endz sospeso, perchè?

Se ad un primo sguardo si potrebbe pensare che solo le prestazioni dell’ADC degli YDN possano essere state “antisportive“, la realtà sembrerebbe diversa. La scelta per la sospensione di Endz sarebbe arrivata perchè il giocatore avrebbe scommesso su dei risultati della LCS (la lega nordamericana di League of Legends), comportamento non ammesso da Riot Games.
La sospensione dovrebbe essere di due settimane, dal 16 Marzo al 30 Marzo.

Se da un lato, gli YDN uscirebbero salvi come organizzazione dall’accusa, rimarrebbero però mancanti di uno dei giocatori più forti del loro roster proprio nella finale del PG Nats. Poichè non c’è un vero e proprio sostituto per i diavoli nel ruolo del giocatore. Le sostituzioni possibili sono Occlumats e Gine (rispettivamente: Top e Jungle).

Aspettando ulteriori conferme, lasciamo l’appuntamento per la finale del 29 Marzo.

Eugenio "Paesano" Fofi

Appassionato di giochi e videogiochi fin da bambino. Passione trasformata in informazione, studio e competizione. Giocatore di giochi di carte on-line e non, di sparatutto e Moba. Obiettivo: far conoscere e valorizzare gli e-sports, spesso sottovalutati o addirittura sconosciuti

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701