Doublelift si ritira dal competitivo di League of Legends

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dopo un’onoratissima carriera da giocatore professionista nella scena di League of Legends, il celebre statunitense Yiliang ‘Doublelift’ Peng ha annunciato di volersi ritirare appendendo cosi mouse e tastiera al chiodo.

Questo straordinario bot laner di 27 anni va cosi a concludere un’avventura che lo ha visto solcare i palchi di LoL più importanti del mondo e della LCS, la Lega Nordamericana dedicata al moba Riot. Doublelift, che ha più volte vinto il campionato americano di LoL, ha fatto il grande salto entrando nel TeamSoloMid nell’Ottobre 2015…team che, insieme ai Liquid, ha principalmente caratterizzato, e si è fatto portatore del talento di Yiliang Peng.

In una decade circa di attività, Doublelift ha portato a casa 8 degli ultimi 11 split giocati, ed è notoriamente considerato come uno dei Bot laner più aggressivi al mondo; lo statunitense ha portato avanti la sua carriera con la stessa carica che gli ha permesso di spingersi a quota 2.098 uccisioni in 486 partite LCS giocate, e di deliziare il pubblico internazionale con svariate giocate durante eventi come l’MSI o al Rift Rivals.

Per quanto riguarda i traguardi personali, sicuramente i due maggiori successi sono stati il titolo di MVP ottenuto per la stagione Summer del 2018, e quello di miglior giocatore delle finali LCS per lo Spring 2019.

Il post di Doublelift e le attestazioni di stima

 

Non è del tutto chiaro quale futuro attende questo straordinario giocatore e se continuerà, magari con un altro ruolo, sempre all’interno del competitivo…ma una cosa è certa: almeno per il momento, alla LCS mancherà Doublelift molto di più di quanto al giocatore non mancherà la Lega.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701