b-patch tft

Dev Blog: in arrivo un nuovo sistema di penalità

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In un recente dev blog, che tira le somme per questa prima metà dell’anno, gli sviluppatori di Riot hanno dichiarato che arriveranno delle nuove penalità. Queste dovranno ridurre i comportamenti negativi dei giocatori, che saranno severamente puniti dal sistema. Vediamo cosa succederà.

Dev Blog: focus sui comportamenti negativi

Introduzione

Nel nostro ultimo aggiornamento sui Sistemi di controllo del comportamento, abbiamo indicato le penalità per le code evitate e l’AFK come priorità e vi abbiamo promesso un aggiornamento verso metà luglio, cioè questo post. Abbiamo da poco pubblicato un aggiornamento individuale sulle penalità per le code evitate (siamo stati rallentati da un bug quindi le modifiche verranno introdotte con la prossima patch, la 11.16) e ve ne daremo uno simile sulle penalità per l’AFK tra qualche settimana. Per questo motivo, questo articolo sarà piuttosto breve.

Dal punto di vista organizzativo, stiamo cercando di ampliare ulteriormente il team dei Sistemi di controllo del comportamento di LoL. In modo da poter iniziare più progetti alla volta, tra cui la risoluzione di una serie di problemi elencati più avanti.”

Ridurre la frequenza dei comportamenti negativi

Ulteriori segnalazioni basate sull’affidabilità. Il metodo dell’affidabilità per il feeding intenzionale ha ottenuto risultati positivi. I test preliminari indicano che vedremo simili miglioramenti introducendolo per altri comportamenti negativi come incitamento all’odio, abusi verbali e AFK. (Per i primi due, i benefici si sommeranno alle migliorie ai nostri sistemi di valutazione del testo.) Questo processo comprende un’intensa collaborazione con i team del servizio centrale che lavorano su tutti i giochi di Riot, quindi i nostri progressi andranno un po’ a rilento, ma puntiamo comunque a introdurre questa novità entro il 2021.”

Rilevamento e sanzioni per gli abusi verbali. Grazie ai nostri modelli che lavorano costantemente dietro le quinte per intervenire su feeding intenzionale e AFK. Abbiamo l’opportunità di occuparci dei problemi di abusi verbali e analizzare i benefici che i nuovi sistemi di valutazione del testo potrebbero introdurre. Abbiamo riservato del tempo per lavorare con il team centrale delle dinamiche dei giocatori ed esplorare le diverse opzioni che abbiamo di fronte, e vi daremo maggiori informazioni sulle tempistiche appena avremo individuato una soluzione specifica da adottare

Dev Blog: ridurre l’impatto dei comportamenti negativi

Segnalazioni e penalità nella Selezione dei campioni. Negli ultimi 9 mesi, abbiamo parlato di questo argomento e vi avevamo promesso che sarebbe arrivato “presto”. Purtroppo, non siamo stati in grado di mantenere questa promessa. Per ora, stiamo cercando di capire come possiamo collegare le segnalazioni nella Selezione dei campioni alle categorie (e le penalità) del post-partita, in quei casi in cui esistono categorie corrispondenti.

Nei prossimi mesi, speriamo di riuscire a implementare questi sistemi per poter applicare penalità e mitigazioni direttamente nella Selezione dei campioni. Ci concentreremo soprattutto su interventi immediati nella Selezione del campione, incluse soluzioni deterrenti per scelte/ban che hanno un impatto sulla partita, considerando anche scenari in cui sia possibile chiudere immediatamente la lobby. Non possiamo fare ancora stime precise su quando saremo in grado di introdurre quest’ultima proposta, ma daremo la priorità all’integrazione delle penalità nella Selezione del campione appena possibile.”

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701