Griffin cvMax

cvMax accusato di aggressione nei confronti dei suoi giocatori

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Si ritorna a parlare di GRIFFIN, e in particolare di cvMax, l’ex coach del team Coreano. Questa volta è Choi ‘Sword’ Sung-won, il top laner della squadra, che ha denunciato cvMax per aggressione fisica e verbale.

Il coach, già sotto indagine insieme all’intero team per violenze, è stato raggiunto da una nuova denuncia. Oltre il top laner, è anche la famiglia del giocatore a fare da testimone.

L’accusa di violenze per cvMax

Sword ha dichiarato di esser stato preso a colpi sulle spalle e di esser stato minacciato verbalmente:

Mi ha preso per il colletto e scosso in modo aggressivo. Poi mi ha chiamato nella sua stanza e mi ha detto Non mi dispiace per te affatto. Ti sei meritato tutto questo. Sai cosa hai sbagliato.

Le accuse vengono anche da parte della famiglia del giocatore, in particolare il padre, con un intervista a News1, ha parlato di violenza fisica e psicologica da parte del coach attraverso minacce di morte. Questo susseguirsi di aggressioni avrebbe portato l’intera famiglia a richiedere consulenza psicologica.

Sword GRIFFIN

La difesa dell’ex coach

L’ex coach dei GRIFFIN, ora ai DragonX, si è difeso dicendo che il modo in cui trattava l’intera squadra non solo non fosse mai intenzionato ad essere malizioso o per dispetto, ma anche che l’intera squadra approvasse quello stile.

Ricordiamo che già il coach era sotto investigazioni, insieme all’organizzazione dei GRIFFIN tutta, per violenze sui giocatori e che la sospensione a tempo indeterminato dalla scena competitiva da parte di Riot Games era stata rimandato alla fine delle indagini.


cvMax accusato di aggressione nei confronti dei suoi giocatori
Eugenio "Paesano" Fofi

Appassionato di giochi e videogiochi fin da bambino. Passione trasformata in informazione, studio e competizione. Giocatore di giochi di carte on-line e non, di sparatutto e Moba. Obiettivo: far conoscere e valorizzare gli e-sports, spesso sottovalutati o addirittura sconosciuti

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701