Crisi Ucraina-Russia: potrebbero esserci conseguenze sul competitivo di LoL?

Crisi Ucraina-Russia: potrebbero esserci conseguenze sul competitivo di LoL?

Profilo di Rios
 WhatsApp

La Crisi Ucraina sviluppatasi in queste ore ha scosso tutto il mondo, in quanto ha riportato la guerra nel cuore dell’Europa dopo decenni di pace. Al netto delle ragioni geopolitiche, che non tratteremo in questa sede, l’aggressione militare ha scatenato forti reazioni in tutto il mondo.

Quasi tutti gli stati del mondo hanno approntato un pacchetto di sanzioni per la Russia (paese aggressore), ed anche diverse autorità sportive vorrebbero escludere la nazione dai prossimi grandi eventi. Ma nel settore degli esports di LoL che succede?

Al momento tutto tace in casa Riot, anche se qualcosa potrebbe muoversi nel breve periodo ed influenzare i prossimi tornei internazionali.

Le possibile conseguenze della Crisi Ucraina sul competitivo di LoL

Unità nelle sanzioni

Come detto in precedenza, quasi tutti i paesi del mondo stanno approntando un pacchetto di sanzioni per la Russia, in modo da fare pressione sulla sua economia e “costringerla” in qualche modo a cessare il fuoco e ritirare le truppe. Ma le reazioni non si sono limitate alla politica o ai singoli cittadini, in quanto la Crisi Ucraina è sfociata anche nel mondo dello sport.

Qualche ora fa, la UEFA, ha ufficialmente deciso di spostare la sede della finale di Champions League da San PietroburgoParigi, accogliendo così diverse proteste. Ma non è tutto. Infatti la UAF (la federcalcio ucraina che aveva già chiesto lo spostamento della finale di Champions e della Supercoppa 2023) ha sollecitato esplicitamente, in una lettera aperta indirizzata a FIFAUEFA, l’estromissione dei club e della nazionale russa da ogni competizione internazionale.

Al momento non è chiaro se i due organi del calcio provvederanno a prendere delle decisioni in merito, ma un’estromissione totale non sorprenderebbe più di tanto. L’isolare la Russia da ogni tipo di relazione internazionale sembra la via preferenziale per non arrivare all’intervento militare.

Proprio nel momento in cui stiamo scrivendo questo articolo, la FIA ha anche deciso di non disputare il Gran Premio F1 di Sochi. Anche questa è una reazione all’aggressione russa, che testimonia quanto il mondo dello sport sia contrario a questa guerra.

I possibili risvolti sul competitivo di LoL

Benché il contesto internazionale di League Of Legends sia nettamente diverso da quello sportivo, potrebbero esserci delle conseguenze anche in questo campo. Se l’escalation di sanzioni dovesse continuare, anche Riot sarebbe costretta ad adeguarsi in modo o nell’altro.

Chiaramente la posizione dell’azienda non è facile, visto che la maggioranza del suo pacchetto azionario è detenuto da Tencent, società controllata dal governo cinese che fino ad ora non ha mai apertamente condannato l’invasione russa.

Se si procedesse, come sembra in queste ore, verso un inevitabile punto di non ritorno, anche Riot potrebbe valutare di escludere il team russi dai suoi eventi internazionali. Ma in questo caso la decisione non sarebbe semplice. Da sempre Riot si è schierata contro la violenza in tutte le sue forme, quindi crediamo che non rimarrà neutrale in questo caso.

Sicuramente non sarebbe giusto escludere squadre e giocatori che non hanno nulla a che fare con le decisioni del Presidente Putin ma, come succede in ogni guerra, sono sempre gli innocenti a pagare il prezzo più alto. Sono sempre i normali cittadini a dover subire lo scotto delle politiche scellerate.

La situazione generale è molto difficile, per tutti. Ma purtroppo, quando c’è una guerra in atto, ci si deve sempre schierare, per ripudiare questo strumento di offesa ed i conseguenti spargimenti di sangue.

(Nel frattempo la LEC ha rilasciato un comunicato abbastanza controverso, che ha già suscitato parecchie polemiche per le parole usate. Potete leggere tutto qui.)

Patch 12.13: in arrivo importanti buff per Taliyah ed Evelynn

Patch 12.13: in arrivo importanti buff per Taliyah ed Evelynn

Profilo di Rios
 WhatsApp

Riot Phroxzon ha ufficialmente svelato, in anteprima su Twitter, tutte le modifiche che vedremo nella patch 12.13. Questo aggiornamento porterà delle novità molto importanti sulla Landa degli Evocatori, ma arriverà con una settimana di ritardo (12 luglio) a causa della patch 12.12b.

Quindi dovremo attendere ancora per avere tra le mani i buff di Taliyah ed Elise, il nuovo campione Nilah ed anche l’attesissimo mid-scope update di Sivir. Nonostante questo, possiamo dare un’occhiata ai numeri e farci così un’idea su come cambierà il meta.

Quindi non perdiamoci in ulteriori chiacchere ed andiamo a leggere tutti i dati messi a disposizione dal team di bilanciamento di League Of Legends.

Anteprima completa della patch 12.13

Campioni buffati

Renekton

Dominus (R)

  • Aggiunto un 10% di ratio sull’AD bonus

Elise

Statistiche base

  • HP di base aumentati da 625 a 650
  • Crescita della salute aumentata da 107 a 109
  • Armatura aumentata da 27 a 30

Neurotossina/Morso velenoso (Q)

  • Danno base della Q in forma umana aumentato da 40/70/100/130/160 a 40/75/110/145/180

Evelynn

Ombra del demone (P)

  • Cura per secondo aumentata da 15-75 (in base al livello) a 15-150 (in base al livello) (cura totale non modificata)

Fascino (W)

  • Riduzione della resistenza magica aumentata dal 25-35% al 35-45%

Ultima carezza (R)

  • Ora “imposta” la passiva ad 1.25 di cooldown

Fiddlesticks

Terrore (Q)

  • Durata del fear aumentata da 1/1.25/1.5/1.75/2s a 1.25/1.5/1.75/2/2.25s

Tempesta di corvi (R)

  • Danno totale aumentato da 625/1125/1625 (+225% AP) a 750/1250/1750 (+250% AP)

Kled

Tagliola con corda (Q)

  • Ratio dell’AD bonus aumentato dal 60% (120% Q2) al 65% (130% Q2)

Tendenze omicide (W)

  • Tempo di ricarica diminuito da 12/10.5/9/7.5/6s a 11/9.5/8/6.5/5s

Karthus

Statistiche base

  • Armatura aumentata da 18 a 21
  • Crescita della salute aumentata da 101 a 110

Taliyah

Raffica filettata (Q)

  • Danno aumentato da 40/60/80/100/120 a 45/65/85/105/125
  • Costo in mana diminuito da 60/65/70/75/80 a 55/60/65/70/75
  • Danno bonus sui mostri diminuito da 30 a 25
  • (NOVITA’) Ora la Q2 stunna i mostri della giungla

Muro della tessitrice (R)

  • Non va più in cooldown quando Taliyah colpisce i lumi e le trappole

Galio

Venti di guerra (Q)

  • Danno per tick sugli HP massimi aumentato dal 2%+(0.66% ogni 100 AP) a 2.5% (+1% ogni 100 AP)

Vex

Spettropulsar (Q)

  • Tempo di ricarica diminuito da 9-5s a 8-4s
  • Ratio AP aumentato dal 60% al 70%

Master Yi

Statistiche base

  • Range dell’attacco base aumentato da 125 a 175

Colpo alpha (Q)

  • Quando la durata di Colpo Alpha finisce si può scegliere in quale direzione apparire rispetto al bersaglio selezionato

Meditazione (W)

  • Tempo di ricarica diminuito da 28s a 9s
  • Costo in mana modificato da 50 a 40+6% del mana massimo ogni secondo
  • Durante i primi 0.5 secondi della durata dell’abilità Master Yi ottiene il 90% di riduzione danni
  • La riduzione dei danni permane per 0.5 secondi anche se la durata della W viene interrotta

Olaf jungle

Statistiche base

  • Rigenerazione salute diminuita da 8.5 (0.9 di crescita) a 6.5 (0.6 di crescita)

Rabbia del berserker (P)

  • Velocità d’attacco bonus massima aumentata da 40-100% (in base al livello) al 60-100% (in base al livello)

Ascia turbinante (Q)

  • Costo in mana aumentato da 40-60 a 50-70

Campioni nerfati nella patch 12.13

Corki

Mitragliatrice gatling (E)

  • Ratio AD aumentato dal 10% al 15%

Fuoco di sbarramento (R)

  • Danno diminuito da 90-160 (+15-75% AD)(+20% AP) a 80-150 (+15-75% AD)(+12% AP)

Volibear

Schianto tonante (Q)

  • Velocità di movimento diminuita dal 10/14/18/22/26% al 8/12/16/20/24%
  • Danno base diminuito da 20/40/60/80/100 a 10/30/50/70/90

Furia dilaniante (W)

  • Ratio sugli HP bonus diminuito dal 6% al 5%
  • Danno base diminuito da 10/35/60/85/110 a 5/30/55/80/105

Spaccacielo (E)

  • Danno percentuale sugli HP massimi diminuito dal 11/12/13/14/15% al 9/10/11/12/13%
  • Cap del danno sui non campioni diminuito da 750 a 650

Aggiustamenti ai campioni nella patch 12.13

Gwen

Statistiche base

  • Crescita della rigenerazione HP aumentata da 0.55 a 0.9 per 5s

Zac, Zac (Q)

  • Danno base per sforbiciata aumentato da 9-21 a 10-26
  • Danni finali della sforbiciata aumentati da 45/60/75/90/105 (+25% AP) a 60/80/100/120/140 (+35% AP)
  • Danno puro della parte centrale dell’abilità diminuito dal 100% al 75%
  • Danno sui minion diminuito dal 100% al 75%
  • I minion sotto il 20% della salute subiscono il 1000% di danno bonus e non danno ridotto

Sacra nebbia (W)

  • Durata diminuita da 5s a 4s
  • Resistenze bonus aumentate da 12/14/16/18/20 (+5%) a 17/19/21/23/25 (+7%)

Drittofilo (E)

  • Tempo di ricarica aumentato da 13/12/11/10/9s a 13/12.5/12/11.5/11s
  • Danno magico bonus aumentato da 10 (+15% AP) a 15 (20% AP)
  • Rimborso del tempo di ricarica cambiato dal 50% al 25/35/45/55/65%
  • Range bonus aumentato da 50 a 75

Ricamo fatale (R)

  • Danno per ago aumentato da 30/55/80 (+8% AP) a 35/65/95 (+9% AP)
  • Per “sbloccare” i cast successivi non servirà colpire un campione nemico ma si “sbloccherà” in automatico dopo 1.5s

Il mid-scope update di Sivir nella patch 12.13

Statistiche base

  • Mana diminuito da 325 (+50) a 300 (+40)
  • Crescita del mana diminuita da 50 a 40
  • Rigenerazione mana al secondo diminuita da 1.6 (+0.18) a 1.2 (+0.16)
  • AD diminuito da 63 a 58
  • AD per livello aumentato da 3 a 3.3
  • HP di base diminuiti da 632 a 600
  • Velocità d’attacco per livello aumentata da 1.6% a 2%

Gioco di gambe (P)

  • Durata cambiata da: dura 2 secondi a decade in 1.5s
  • Guadagno della velocità di movimento aumentato da 45-60 a 55-70

Lama boomerang (Q)

  • Danno base cambiato da 35-95 a 25-85
  • Ratio tAD cambiata da 0.7-1.3 a 0.8-1.0
  • Tempo di ricarica aumentato da 7s a 12-8s
  • Tempo di cast cambiato da 0.25 a 0.25-0 (scala con la velocità d’attacco)
  • Ora l’abilità scala con il colpo critico fino ad un massimo del 50% di danno bonus
  • Costo in mana diminuito da 70-110 a 55-75
  • Velocità del missile cambiata da 1350 a 1450 (quando va verso i nemici) e 1200 (quando va verso Sivir)

Colpo di rimbalzo (W)

  • Durata del buff cambiata da 3 attacchi base a 4 secondi
  • Ora ha un bonus del 20-40% sulla velocità d’attacco
  • Rimbalzi massimi diminuiti da “infiniti” a 8 per ogni volta che si attiva l’abilità
  • Ora può rimbalzare anche sui bersagli già colpiti ma cercherà sempre i bersagli “nuovi” (non colpiti)
  • tAD cambiato da 0.3-0.9 a 0.3-0.5
  • Range bonus aumentato da 450 a 500
  • Costo in mana diminuito da 75 a 60
  • Velocità del missile di rimbalzo aumentata da 700 a 1000

Scudo incantato (E)

  • Non rimborsa più mana
  • Ora cura Sivir per (0.6-o.8 tAD)+(0.5 AP)
  • Attiva Gioco di gambe (P)
  • Tempo di ricarica aumentato da 22-10 a 22-14

Caccia grossa (R)

  • Tempo di ricarica diminuito da 120-80s a 100-70s
  • Velocità d’attacco bonus rimossa
  • Velocità di movimento bonus immediata rimossa
  • Durata aumentata da 8s a 8-12s
  • Velocità di movimento data agli alleati ed a Sivir immutata (20-30%)
  • Si refresha dopo aver ottenuto un’eliminazione (uccisione o assist)
  • Gli attacchi base messi a segno durante la suprema riducono il tempo di ricarica delle abilità di Sivir di 5 secondi

Buff di sistema nella patch 12.13

Lama crepuscolare di Draktharr/Artiglio del predatore/Eclissi

  • Passiva mitica: +5 di velocità di movimento per ogni oggetto leggendario

Eclissi

  • Attivazione del danno per i campioni ranged diminuito dal 6% degli HP massimi al 3% degli HP massimi

Aggiustamenti di sistema

Annientatore divino

  • Danno della Fulgore diminuito dal 12% degli HP massimi al 6% degli HP massimi (+125% AD base)
  • Cura cambiata dal 6%/3% al 65% del danno pre-mitigato

Patch 12.12b: altri nerf per Bel’Veth e Zeri

Patch 12.12b: altri nerf per Bel’Veth e Zeri

Profilo di Rios
 WhatsApp

La patch 12.12b arriverà domani (30 giugno 2022) sui server live di League Of Legends, portando con sé alcuni aggiornamenti chiave per diversi campioni. Il team di bilanciamento ha di nuovo preso di mira Bel’Veth, che continua a dominare nonostante gli aggiustamenti precedenti.

Anche per Zeri arriverà un altro piccolo cambiamento, che però non dovrebbe intaccare troppo il suo stato di forma attuale. Interessanti i buff di ShacoKatarina, due campioni colpiti fin troppo duramente dalla patch 12.12 e che non se la stanno cavando proprio benissimo.

Questo aggiornamento d’emergenza andrà a mettere una pezza a tutte quelle che funzionano troppo bene o che non funzionano proprio, ma farà ritardare di una settimana l’arrivo della patch 12.13.

Anteprima completa della patch 12.12b

Campioni buffati

Shaco

Tradimento (P)

  • Ratio AD aumentato dal 15% al 25%

Inganno (Q)

  • Ratio AD aumentato dal 40% al 50%

Scatola Joker a molla (W)

  • Tempo di ricarica diminuito da 16s a 15s
  • Ratio AP aumentato dal 5% al 10%

Katarina

Voracità (P)

  • Ratio AP aumentato dal 55/66/77/88% al 65/75/85/95%

Lame danzanti (Q)

  • Danno aumentato da 75/105/135/165/195 (+30% AP) a 80/110/140/170/200 (+35% AP)
  • Ratio AD per daga aumentato dal 16% (+16% per 70% di velocità d’attacco) al 18%(+18% per 60% di velocità d’attacco)
  • Ratio on-hit aumentato dal 28/33/38% al 30/35/40%

Caitlyn

Colpo alla testa (P)

  • Danno aumentato dal 50-100% dell’AD totale al 60-110% dell’AD totale

Trappola per Yordle (W)

  • Danno bonus del colpo alla testa diminuito da 60-240 (+40-120% bonus AD) a 40-220 (+40-80% bonus AD)

Leona

Luce del sole (P)

  • Danno aumentato da 25+7 per livello a 32+8 per livello

Campioni nerfati nella patch 12.12b

Bel’Veth

Statistiche base

  • Crescita dell’AD diminuita da 2 a 1.7
  • Crescita della salute diminuita da 105 a 99

Gorgo imperiale (E)

  • Tempo di ricarica aumentato da 22-14s a 22-16s
  • Rubavita diminuito dal 20-26% al 20% a tutti i livelli dell’abilità

Banchetto infinito (R)

  • Ratio della salute bonus diminuito dal 165% dell’AD bonus al 120% dell’AD bonus

Senna

Statistiche base

  • Salute base diminuita da 560 a 530

Oscurità perforante (Q)

  • Danno base modificato da 40-160 a 30-170

Ultimo abbraccio (W)

  • Durata del controllo diminuita da 1.25-2.25s a 1-2s

Tahm Kench

Statistiche base

  • Crescita della salute diminuita da 109 a 103

Gusto acquisito (P)

  • Ratio del danno magico bonus diminuito dal 4% della salute bonus al 3% della salute bonus

Zeri

Schianto elettrico (R)

  • Velocità di movimento bonus diminuita dal 1% al 0.5%

Wukong

Colpo della nuvola (E)

  • Danno sui mostri diminuito dal 160% al 120%

Ciclone (R)

  • Tempo di ricarica aumentato da 120-90 a 130-90

Seraphine

Presenza scenica (P)

  • Ratio AP diminuito dal 6-9% al 7%

Cambio di ritmo (E)

  • Durata del controllo diminuita da 1.5s a 1.25s

Yuumi

Protego (P)

  • Range bonus diminuito da 50 a 0

Star Guardian x Joy Rimini: un evento importantissimo per i cosplayer

Star Guardian x Joy Rimini: un evento importantissimo per i cosplayer

Profilo di Rios
 WhatsApp

Durante questa calda estate torneranno ufficialmente gli Star Guardian, con un evento a tema all’interno del client di League Of LegendsWild RiftLegends Of Runeterra. Proprio per questo motivo, Joy Rimini insieme a PG Esports, ha creato un contest imperdibile.

Per tutta la durata della fiera ci sarà un contest cosplay dedicato a League Of Legends, che coinvolgerà tutti gli artisti presenti alla manifestazione. Un’occasione unica per mostrare le proprie doti, sfoggiando i propri costumi davanti ad un pubblico enorme.

Insomma, se siete dei cosplayer ed amate LoL non potete perdervi questa occasione utile per mostrare a tutti il vostro valore.

L’evento Star Guardian al Joy Rimini

Il comunicato

“Con il ritorno del grande festival estivo dedicato alla cultura pop, il JOY Rimini, la cui edizione 2022 si terrà nel piazzale Federico Fellini dal 14 al 17 luglio, non potevamo farci sfuggire l’occasione di celebrare in maniera del tutto speciale il lancio di Star Guardian.

Per l’occasione, infatti, in collaborazione con PG Esports, presenteremo un format da non perdere: un contest cosplay a tema League of Legends. L’appuntamento è per sabato 16 luglio dalle 17 in poi sul palco Rimini Comix, la sezione dell’evento dedicata a videogiochi, cosplay e fumetti.

La giuria sarà formata da alcuni dei più conosciuti cosplayer nazionali e non solo, che per l’occasione vestiranno i panni dei nuovi personaggi di Star Guardian, proprio a ridosso della partenza dell’evento in League of Legends, Wild Rift e Legends of Runeterra. Il loro compito sarà valutare originalità, cura dei dettagli e ovviamente somiglianza con il personaggio interpretato.

Il contest è aperto a tutti e prevederà tre categorie, ovviamente tutte a tema League of Legends: Miglior Pool Party, Miglior Costume Originale e Miglior Star Guardian. Per i vincitori in palio un premio esclusivo.

Ma non è finita qui, subito dopo il contest i giurati inviteranno il pubblico e i vincitori a seguirli per una sfilata attraverso la fiera e al termine sarà possibile per chiunque scattare una foto con i propri cosplayer Star Guardian preferiti.

Speriamo di vedervi numerosi per celebrare il lancio del nostro nuovo evento estivo!”