counter logic gaming campioni

Counter Logic Gaming ancora campioni d’America, TSM sconfitti 3 a 2!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ieri notte, dopo la finale europea, si è tenuta quella americana, che ha sancito la vittoria dei Counter Logic Gaming, capaci di sconfiggere i TSM per 3 incontri a 2. Per i CLG è la seconda coppa consecutiva messa in bacheca.

Grazie a questa vittoria, Aphromoo e compagni avranno l’opportunità di rappresentare il campionato NA al Mid Season Invitational, dove incontreranno le vincitrici degli altri tornei maggiori. Al momento le altre squadre qualificate sono G2 Esport (EU LCS) e Flash Wolves (LMS). Il coach dei campioni d’America ha dichiarato che non andranno all’evento a fare da sparring partner, ma anzi tenteranno il colpo grosso. Personalmente dubitiamo che ciò sia possibile, ma aspettiamo di vedere cosa i CLG saranno in grado di fare.

Nonostante la finale sia stata davvero intensa e divertente, la sensazione che abbiamo avuto era che mancasse qualcuno. Nello specifico stiamo parlando degli Immortals, che il giorno precedente hanno conquistato il terzo posto, passeggiando sugli innocenti TL. I Counter Logic Gaming sono campioni, ma non pensiamo proprio che siano i più forti d’America. Ad ogni modo, magari riusciranno a smentirci, confermandosi nel prossimo split.

Come già detto, TSM vs CLG è stata una serie davvero bella, per quanto il livello delle compagini in campo non fosse eccelso, e se non avete avuto modo di vederla, vi consigliamo di recuperare utilizzando i video di Lolesports.
Sarebbe potuta finire in entrambe le maniere, con i team che, pur commettendo vari errori, sono riusciti sempre a far leva sui propri punti di forza. Alla fine ha avuto la meglio chi ha saputo giocare in maniera migliore la propria composition. Una menzione particolare va alla Tristana di Stixxay, armata con un’insolita Guinsoo Rageblade, vera protagonista dell’ultimo match.

TSM vs CLG

Game 1

Game 2

Game 3

Game 4

Game 5


 

 

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701