Community Showdown: il nuovo torneo per i team della LEC

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La cancellazione del MSI 2020, ha lasciato tutti noi senza intrattenimento per il mese di maggio. Riot si è resa conto della situazione, e sta cercando di mettere una pezza con dei nuovi tornei regionali.

Qualche settimana fa vi avevamo parlato di una possibile competizione tra Cina Corea, mentre oggi tratteremo del Community Showdown. Questo nuovo evento sarà dedicato a sei squadre della LEC (quelle che hanno le community più numerose), che si affronteranno in un formato completamente nuovo.

Arriva il Community Showdown

Quali squadre saranno presenti?

Come detto nell’introduzione, saranno sei i team che parteciperanno a questo nuovo torneo europeo. G2 EsportsFnaticExcel EsportsRogueMisfits Gaming MAD Lions si contenderanno la vittoria finale in questa competizione particolare.

Le squadre sono state scelte per la grandezza delle loro community, quindi non ci sorprende vedere i G2 oppure i Fnatic. Le “piccole” della LEC sono state tagliate fuori, visto che la loro fan base non è così grande come le altre. Un po’ a sorpresa vediamo i MAD Lions che, dopo un solo split all’interno del campionato europeo, si sono guadagnati il favore del pubblico.

Un torneo unico

Il regolamento della competizione in sé, ancora non lo conosciamo, ma sappiamo che non ci saranno pro-player a rappresentare i vari team. Avete letto bene, in questo torneo non ci saranno PerkzRekklesCaps ma potreste essere voi a rappresentare la vostra squadra del cuore.

Ogni team sta “reclutando” i propri rappresentanti dalla fan base, con modalità diverse. Per ulteriori informazioni vi consigliamo di visitare le pagine di ogni organizzazione coinvolta, anche perché basta davvero poco per rientrare in questo nuovo Community Showdown.

Vi ricordiamo, infine, che il torneo verrà trasmesso su Twitch nel canale di LEC e sarà “castato” da Ender Medic (due dei componenti della casting crew del campionato europeo). Ancora non sappiamo se, la competizione, verrà trasmessa in italiano, in quanto PG Esports ancora non si è espressa in merito.

Restate sintonizzati per ulteriori novità in merito a questa nuova competizione europea.

Articoli correlati: 

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701