Buff a Graves nella prossima patch!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Graves è sempre stato oggetto di cambiamenti, dall’aggiornamento alle abilità alla scomparsa del sigaro, la winrate che sembra una montagna russa e i continui nerf e buff.
Graves nasce come un campione da bot lane, con molta resistenza innata e burst impressionante, come si può vedere nel video di “Hi Im Gosu”, e capace di dominare la partita con la sola presenza.

Tutto ciò ha portato al rework, dove sembrava aver ritrovato un nuovo ruolo, quello di jungler. Il fatto che l’attacco base stunnasse i mostri della giungla era un ottimo vantaggio, permettendo di controllare molto facilmente il fiume.

Tutto ciò ovviamente non poteva durare per sempre, nerf all’attacco base, al lethality e sia alla Q che alla E l’hanno portato ad una winrate attuale del 46%, secondo il sito OP.gg. Terzultimo tra tutti i jungler conteggiati.

Ma sembra che Graves possa ricevere un po’ di amore con la prossima patch. La ricarica della Q, la fonte principale del danno, verrà infatti ridotta di 1 secondo a tutti i livelli, e il costo in mana anch’esso ridotto ai livelli più alti.

Anche la W subirà dei cambiamenti, invece di rallentare il nemico per il 15-35% rispetto al livello verrà rallentato del 50% a tutti i livelli per 0.5 secondi, rispetto agli attuali 1.5. Se ben piazzata potrebbe permettere a Graves di gankare molto più facilmente, soprattutto ad inizio partita.

Sulla carta sembrano buoni buff ma, comparati agli innumerevoli nerf al danno e alla resistenza subiti dopo il rework, non sembra possano portare Graves a tornare quello di un tempo, in grado di oneshottare qualsiasi avversario. Speriamo che la Riot possa portare qualcosa di più sostanzioso in futuro.

La community

Fai crescere la community italiana, entra nel gruppo FB:  

Simone "sn00ke" Pez

Mi chiamo Simone Pez, ho 24 anni e vivo a Solto Collina in provincia di Bergamo. Gioco ai videogames da ormai 15 anni, iniziando con il classico GameBoy e passando poi alla PS1, arrivando infine al PC, dove mi sono appassionato a League of Legends, nel quale attualmente sono Diamond 5.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701