Buff a Talon e Zed in arrivo con la prossima patch!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Iniziate a preoccuparvi miei cari amici ADC, due dei più popolari assassins della Landa degli Evocatori stanno per ricevere dei buff, anche molto importanti. Infatti, stando all’attuale ciclo PBE, Zed e Talon riceveranno un aggiustamento dei danni ad alcune delle loro abilità con la prossima patch se i test dovessero soddisfare il team di bilanciamento Riot.

Questi potenziamenti arriveranno principalmente ad aumentare il potenziale delle loro ultimate, con l’obiettivo di aumentare il loro power spike e il loro kill potential sui bersagli fragili. Infatti, con il meta attuale in cui anche gli ADC sono più tankosi che mai, Zed e Talon necessitano di un po’ d’amore per fare efficacemente il loro lavoro. Verosimilmente con questi aggiustamenti saranno di nuovo in grado di uccidere facilmente bersagli immobili come Kog’Maw o Jhin.

Senza dubbio il buff a Talon è quello più significativo e necessario per un campione che da tempo fatica a trovare spazio nella Landa degli Evocatori. La sua ultimate vedrà aumentato lo scaling con l’AD bonus da 0.8 a 1 (da 80% a 100%), il che significa un aumento non indifferente dei danni. Prendiamo il caso di un Talon con 200 AD bonus derivante dagli oggetti: attualmente la sua ulti farebbe 160 danni + il danno base dell’abilità mentre, dopo il buff, i danni arriverebbero a 200 + il danno base. Anche la passiva verrà ritoccata con il fine di migliorare il suo late game, momento in cui Talon fa più fatica a rendersi utile. Attualmente la passiva scala dai 75 danni al livello 1 fino ai 175 del livello 11; con il buff i danni rimarranno uguali nei primi livelli ma aumenteranno fino ai 245 del livello 18.

Talon Blood Moon

I buff a Zed sono un po’ meno consistenti, ma comunque da tenere d’occhio. Per cominciare, vede aumentata la sua velocità d’attacco, il che lo aiuterà a farmare con più facilità in fase di corsia. Ma la cosa più importante è l’aumento del danno della sua ultimate. Per chi non lo conoscesse bene, la suprema di Zed applica un Marchio che dopo un po’ si attiva e infligge del danno base più una percentuale del danno fatto da Zed sul target dopo l’applicazione del marchio. Proprio questa percentuale verrà aumentata, il che significa più kill potential per Zed con la sua R. Attualmente il danno bonus del marchio è 20/35/45% (lv. 6-11-16) del danno applicato da Zed; con il buff verrà aumentato a 25/40/55%.

In conclusione possiamo dire con certezza che questi miglioramenti renderanno le ultimate di Talon e Zed più impattanti durante tutti le fasi del game. In questo modo i due assassins potranno più facilmente applicare pressione sui carry e, verosimilmente, riusciranno a tornare in linea con il meta attuale.

 


Buff a Talon e Zed in arrivo con la prossima patch!
Giuliano "Yushiiko" Maenza

Ex-giocatore agonistico di calcio, negli eSports ho ritrovato tante di quelle componenti che mi hanno fatto innamorare proprio di questo sport. Seguo il competitive di League of Legends da ormai quattro anni e gioco, divisione scapoli e ammogliati, da cinque. Laureato triennale con una tesi sugli eSports e Twitch.TV, attualmente studio Marketing & Digital Communication a Roma per la magistrale.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701