I Bucks sono in LCS: la quarta squadra NBA ad investire in LoL

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Un articolo di ESPN aveva già predetto che tutto ciò sarebbe avvenuto. Mentre oggi, la conferma definitiva sembra arrivare dal sito francese di Millennium. È pseudo-ufficiale quindi: i Milwaukee Bucks presenteranno una squadra nella prossima stagione di NA LCS assieme ai Memphis Grizzlies (Immortals), i Golden State Warriors (Team Liquid) e i Philadelphia 76ers (Dignitas).

Essi hanno rilevato il posto della squadra secondaria di Cloud 9 per 2.5 milioni di dollari secondo i due articoli citati. Inoltre, manterranno la proprietà di tutti i giocatori ad esclusione del promettente jungler Contratcz che rimarrà con C9.

Non è ancora chiaro se il brand dei Bucks verrà applicato anche alla loro divisione eSports. L’unica cosa certa è che all’improvviso c’è un’ulteriore squadra capace di combattere per il primo posto in una lega già estremamente competitiva.

Fai crescere la community italiana, entra nel gruppo FB: logo_extended_black


I Bucks sono in LCS: la quarta squadra NBA ad investire in LoL
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701