Anticipazioni Pre-season League Of Legends

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il 12 Novembre è ufficialmente finita la stagione competitiva di League Of Legends, e si è entrati in una fase di transizione, tra la stagione 8 e la stagione 9, che è comunemente chiamata pre-season.
Durante questa fase vengono apportati grossi cambiamenti al gameplay ed alle sue meccaniche, dalle più basilari alle più complesse.
Viste le numerose modifiche che arriveranno in questo periodo sulla Landa degli Evocatori, dobbiamo dividere l’analisi delle stesse in due articoli distinti e separati, per facilitare la lettura e soprattutto la comprensione di tutte queste nuove meccaniche.

In questo articolo parleremo diffusamente delle modifiche alle torri, i minion ed i mostri epici (draghi e barone).

Torri

Le torri sono indubbiamente una delle parti più importanti del gameplay di League Of Legends, costituiscono il nocciolo fondamentale sul quale i team fanno ruotare le loro strategie.
La Riot punta ad avere partite sempre più frenetiche e punta soprattutto a far sparire i tempi morti che spesso caratterizzano i game nel circuito competitivo.
Ma andiamo ad analizzare passo dopo passo i numeri di questi cambiamenti così importanti: le torri esterne avranno 5000 punti vita e non più 3800 com’è stato durante tutta la stagione 8, la barra della vita delle torri sarà divisa in 5 parti chiamate placche.

Ogni placca, quando verrà distrutta, darà 160 di oro che verrà distribuito tra tutti i campioni presenti vicino alla torre (oro locale).
Ogni volta che una placca sarà distrutta, la torre diventerà più resistente e guadagnerà 30 di armatura fisica e magica in modo che la fase di linea possa durare troppo poco, nonostante questo dopo 14 minuti perderà ogni resistenza bonus.
Se sarà presente più di una persona, quando una placca sarà distrutta, la torre diventerà più resistente guadagnando altri 20 di armatura fisica e magica oltre i 30 già garantiti dalla distruzione della placca.
Questi cambiamenti mirano a premiare chi riesce ad assediare le torri in solitaria, evitando che una sola gank possa effettivamente porre fine alla fase di linea, inoltre aiuta a farmare con molta calma evitando che i campioni che hanno bisogno di scalare possano essere abusati facilmente da personaggi più aggressivi o da un camping estremo da parte del jungler.

Minion

Nelle prime fasi di partita i minion rimarranno sostanzialmente gli stessi, il loro early game non verrà stravolto ma più la partita avanzerà più loro diventeranno potenti ed efficaci e lo faranno con molta più rapidità di adesso.
Con i nuovi cambiamenti i minion otterranno 25 di velocità di movimento dopo 10 minuti di partita e ne ottengono sempre di più fino ad un massimo di 100 dopo 30 minuti di game, a differenza di quella che è la situazione attuale che li vede guadagnare solamente 25 di velocità di movimento dopo 20 minuti di partita.
Questa modifica permetterà ai minion di mettere molta più pressione sulle strutture, ed i team dovranno cambiare ogni strategia di wave management vista fin ora.
I minion corpo a corpo otterranno più armatura nel corso della partita (fino ad un massimo di 16) e potranno raggiungere un potenziale offensivo importante, arrivando ad un valore di ben 80 di attacco fisico a differenza dei 12 che hanno ora.
I minion caster otterranno attacco fisico durante tutto il corso della partita e passeranno dal valore attuale di 60 a 37 minuti a ben 120 sempre a 37 minuti.
I minion cannone saranno sempre più presenti, ne uscirà 1 ogni 2 ondate dopo 15 minuti invece che dopo 20, arrivando ad avere 1 minion cannone ad ogni ondata dopo 25 minuti invece che dopo 35.

Per renderli più efficienti, le torri faranno sempre meno danno ai minion cannone: le torri esterne li elimineranno con 8 colpi, quelle interne con 10 e quelle degli inibitori e del nexus con 12. In questo i cannoni potranno assediare più facilmente le torri, riducendo i tempi delle partite e permettendo ai team di chiudere i game più in fretta.

Mostri Epici

Tutti i mostri epici si faranno vedere più spesso sulla mappa, infatti i draghi appariranno ogni 5 minuti (a differenza dei 6 attuali), il drago maggiore spunterà ogni 6 minuti (a differenza degli 8 attuali) ed il barone Nashor arriverà ogni 6 minuti (a differenza dei 7 attuali).
Questi cambiamenti vogliono incentiva gli scontri e le schermaglie dei team, eliminando di fatto i tempi morti e portando le partite ad essere frenetiche e divertenti, chi saprà tenere sotto controllo la mappa e le wave sarà sicuramente premiato da questi cambiamenti e arriverà più facilmente alla vittoria.


Anticipazioni Pre-season League Of Legends
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701