Ancora cambiamenti in arrivo per l’Incensiere Ardente

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il nerf della scorsa patch, la 7.17, sembra non aver frenato il dominio dell’Incensiere Ardente nello specifico meta dei campioni di supporto. Infatti i support che possono sfruttare la passiva dell’oggetto come Janna, Lulu e Soraka continuano a costruirlo come primo item, addirittura prima delle sacrosante Sightstone.

Per questo la Riot ha deciso di prendere di mira l’oggetto per l’ennesima volta, con dei cambiamenti usciti in prova sul PBE per il ciclo della patch 7.19. Nonostante l’idea sia quella di depotenziare l’oggetto , molti hanno ipotizzato che questi cambiamenti lo renderanno invece più forte, sopratutto su determinati campioni.

Il primo cambiamento comporterà l’eliminazione totale dell’abilità passiva dell’oggetto di garantire 25 rubavita flat a colpo ai campioni scudati o curati. Sicuramente questo risolve parte delle criticità dell’Incensiere Ardente ma, se ci pensate bene, non è poi un grande nerf, a maggior ragione se consideriamo il fatto che l’abilità di garantire attack speed e danno on-hit rimane pressoché invariata.

In più i cambiamenti della patch 7.17 vengono annullati. Il nerf aveva ridotto il buff alla velocità d’attacco dal 20-35 percento, in base al livello, ad un valore flat di 25 percento. Stessa cosa per il danno on-hit, ridotto dal 20-35 a colpo, in base al livello, ad un valore fisso di 25. Sul PBE questo nerf è stato annullato e entrambe le passive torneranno a scalare da un valore tra 20 e 35 in base al livello.

Come se non bastasse con i cambiamenti sul PBE il portatore dell’Incensiere Ardente quando buffa gli alleati buffa anche sé stesso. In parole povere riceverai anche tu velocità d’attacco e danno sul colpo quando curerai o darai uno scudo ad un alleato. Questo, molto probabilmente, renderà campioni come Lulu ancora più terrificanti in corsia inferiore, sopratutto vista la velocità con cui riescono a itemizzare l’oggetto grazie alle rune gold per second e la Moneta Antica che garantiscono un ingente introito di gold.

Resta da aspettare e vedere se questi cambiamenti rimarranno invariati fino al loro approdo sui server live. Saranno sicuramente contenti i giocatori di Janna, vista anche la sua nuova skin Sacred Sword Janna in arrivo presto.

La community

Fai crescere la community italiana, entra nel gruppo FB:  

 

 

 


Ancora cambiamenti in arrivo per l’Incensiere Ardente
Giuliano "Yushiiko" Maenza

Ex-giocatore agonistico di calcio, negli eSports ho ritrovato tante di quelle componenti che mi hanno fatto innamorare proprio di questo sport. Seguo il competitive di League of Legends da ormai quattro anni e gioco, divisione scapoli e ammogliati, da cinque. Laureato triennale con una tesi sugli eSports e Twitch.TV, attualmente studio Marketing & Digital Communication a Roma per la magistrale.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701