Analisi patch notes 9.5: date il benvenuto alle nuove Kayle e Morgana.

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Le patch notes 9.5 sono appena arrivate sul server live. Nonostante questa 9.5 non porti grandi stravolgimenti, alcuni buff sono abbastanza importanti. Andiamo a vedere cos’è cambiato e, soprattutto, chi saranno i nuovi campioni da tenere d’occhio.

Campioni

Kayle & Morgana

Durante questa patch verranno rilasciati i rework di Kayle e Morgana. Non ci soffermeremo sull’analisi dei due kit (quello di Morgana non è cambiato), in quanto lo abbiamo già fatto in un articolo dedicato.

Akali: buff

Marchio dell’assassina (passiva)

  • La durata della velocità di movimento bordo dell’anello aumenta da 1,25 secondi a 2 secondi
  • La velocità di movimento esterno dell’anello aumenta da 1,25 secondi a 2 secondi

Velo di penombra (W):

  • Akali ora viene rivelata dalle torri solo entro la gittata d’attacco di una torre, invece che entro la sua portata visiva
  • Ad Akali ora basta uscire e rientrare una volta nel Velo per estenderne la durata massima di 3 secondi, anziché estenderla di 0,5 secondi per volta in sei volte

Capriola shuriken (E):

  • Danni al primo lancio aumentati da 60/90/120/150/180 a 70/105/140/175/210
  • Danni al secondo lancio diminuiti da 60/90/120/150/180 a 50/80/110/140/170

Esecuzione perfetta (R):

  • Ricarica diminuita da 120/110/80 secondi a 100/85/70 secondi

Dopo aver, letteralmente, ucciso la povera Akali ora la Riot prova a darle una spintarella in più. A nostro modo di vedere, questi non sono buff troppo forti. Probabilmente ci saranno altri cambiamenti, e questi sono solamente un punto di partenza per vedere come i giocatori reagiranno. Il cambiamento della W non ci convince, in quanto rende l’estensione della durata della cortina fin troppo semplice.

Cho’Gath: buff

Spine vorpal (E):

  • Danni aumentati da 20/30/40/50/60 a 22/34/46/58/70

Buff semplicissimo ai danni della E, non servono commenti.

Dr.Mundo: buff

Masochismo (E):

  • Resistenza magica aumentata dal 2% per carica, fino a 6/12/18/24/30% a 3% per carica, fino a 6/15/24/33/42%

Anche questo è un buff semplice, ma più indirizzato a counterare le composizioni che hanno molto potere magico.

Gangplank: buff

Barile di polvere da sparo (E):

  • Danno bonus ai campioni aumentato da 60/90/120/150/180 a 80/105/130/155/180

Sbarramento d’artiglieria (R):

  • Danni magici per ondata aumentati da 35/60/85 (+0,1 di potere magico) a 40/70/100 (+0,1 di potere magico)
  • Danni massimi aumentati da 420/720/1020 (+1,2 di potere magico) a 480/840/1200 (+1,2 di potere magico)

Questi miglioramenti, sembrano poca roba ma non lo sono. Sicuramente non tutti sapranno sfruttarli al meglio, però i main Gangplank potranno tirare fuori delle ottime cose. Il buff alla ultimate è tanta roba, specialmente nei fight in late game.

Graves: buff

Statistiche base

  • Attacco fisico aumentato da 63 a 66

Niente da commentare.

Jhin: buff

Ispirazione improvvisa (Q):

  • Rapporto con l’attacco fisico totale aumentato da 0,4/0,475/0,55/0,625/0,7 a 0,45/0,525/0,6/0,675/0,75

Piccolo buff diretto per risollevare un po’ la situazione di Jhin, che ultimamente sta trovando ben poco successo.

Neeko: buff

Groviglio (E):

  • Ora la E immobilizza il primo nemico colpito per 0,7/0,9/1,1/1,3/1,5 secondi.; immobilizza tutti gli altri nemici colpiti per 1,8/2,1/2,4/2,7/3 secondi.
  • Non disarma più i nemici (bugfix)

Anche qui, come nel caso di Akali, vediamo un’estrema semplificazione della E di Neeko. E’ un buff molto, molto, molto forte che all’apparenza può sembrare banale. Questo cambiamento la renderà estremamente potente, chissà se riuscirà a ritagliarsi un suo spot nel competitivo.

Nunu & Willump: nerf

Statistiche base

  • Salute diminuita da 590 a 570

Consumazione (Q):

  • Guarigione diminuita da 75/120/165/210/255 a 75/110/145/180/215

Avevamo già parlato diffusamente di questo nerf, in un articolo dedicato. Sicuramente non è un nerf che diminuirà la forza del campione, ma è un punto di partenza per cambiamenti futuri che speriamo lo indeboliranno una volta per tutte. Ricordiamo che, attualmente, Nunu è il jungler con il winrate più alto dal diamante in su’.

Rakan: buff

Ingresso trionfale (W):

  • Danni aumentati da 70/115/160/205/250 (+0,7 di potere magico) a 70/120/170/220/270 (+0,7 di potere magico)
  • Velocità di scatto aumentata da 1400/1445/1480 (in base al tipo di stivali) a 1500

Anche Rakan ha subito dei grossi nerf nell’ultimo periodo. Il suo winrate è precipitato, anche se nel competitivo riusciva comunque a trovare un discreto successo. Questo buff non cambia troppo le cose, ma gli darà una piccola mano e forse si risolleverà (leggermente) dalla situazione brutta in cui si trova.

Rek’Sai: bug fix (già hotfixato durante la patch 9.4)

  • Risolto un bug in cui la R – Velocità del Vuoto poteva infliggere danni doppi se il bersaglio di Rek’Sai usava Flash nell’istante in cui i danni di Velocità del Vuoto erano già stati inflitti

Skarner: buff

Guglie del gelo (passiva):

  • Le guglie non appaiono più sulla minimappa
  • Portata della guglie aumentata da 1150 a 1600
  • La guglia del buff rosso ora è nella portata dei Krug e dei Lamabecchi

Segnatevi bene questo buff, perché può sembrare piccolo ma è enorme in realtà. Skarner è estremamente dipendente dalle guglie della sua passiva per il farm, infatti le statistiche bonus che ottiene da quest’ultime sono fondamentali per la sua partita. Inoltre il non sapere dove sono le guglie, da un vantaggio strategico enorme, perchè gli avversari non sapranno dove Skarner si troverà.

Sylas: cambiamenti

Regicidio (W):

  • Guarigione cambiata da 50/80/110/140/170 (+0,35 di potere magico) a 60/80/100/120/140 (+0,45 di potere magico)
  • Rapporto danni aumentato da 0,55 di potere magico a 0,65 di potere magico

Grazie a questo cambiamento, la W non sarà più la prima abilità da maxare. Infatti la cura scala peggio per ogni livello della spell, ma al livello 1 cura di più rispetto alla sua versione precedente.

Tryndamere: buff

Furia guerriera (passiva):

  • Probabilità critica per furia aumentata da fino al 35% a 35/40/45/50% ai livelli 1/6/11/16

Partiamo da un punto fondamentale: Tryndamere è un fastidio continuo. Per quanto sia veramente molto debole al momento, può permettersi anche di perdere la linea senza subire delle conseguenze sulla sua partita. Infatti il critico che ottiene dalla sua passiva, lo rende una macchina da danni in lategame. Questo buff lo renderà ancora più fastidioso, andando ad aumentare l’unico suo punto di forza. Perchè Riot? Perchè?

Vi: cambiamenti

Statistiche base:

  • Crescita velocità d’attacco diminuito dal 2,5% al 2%

Scudo energetico (passiva):

  • Ricarica aumentata da 12-8 secondi (ai livelli 1-9) a 16-12 secondi (ai livelli 1-9)
  • Rapporto scudo aumentato dal 10% della salute massima al 15% della salute massima

Spaccaferro (Q):

  • Ora infligge il 25% di danni in meno ai non campioni
  • Rapporto con l’attacco fisico bonus diminuito da 1,6 a 1,4

Colpi ammaccanti (W):

  • Velocità d’attacco aumentata da 30/35/40/45/50% a 30/37,5/45/52,5/60%
  • La ricarica della passiva ora si riduce di 3 secondi con ogni attivazione di Colpi ammaccanti

Forza eccessiva (E):

  • I danni del cono ora possono mettere a segno colpi critici
  • Rapporto cambiato da 1,15 di attacco fisico e 0,7 di potere magico a 1,1 di attacco fisico e 0,9 di potere magico

Aggressione violenta (R):

  • Ricarica aumentata da 110/85/60 secondi a 120/100/80 secondi
  • Danni aumentati da 150/300/450 (+1,4 di attacco fisico) a 150/325/500 (+1,1 di attacco fisico bonus)
  • Vi respinge i nemici che attraversa di 350 di gittata in 0,75 secondi

Questi cambiamenti sono molto strani. L’idea iniziale, era quella di dare una ventata di aria fresca al kit di Vi, ma tutti questi dati sembrano molto dei nerf. Non crediamo che il suo winrate aumenterà, anzi forse peggiorerà ancora di più. Tutto questo è molto strano da interpretare, non ci resta che aspettare le reazioni dei giocatori per vedere come questi cambiamenti impatteranno sul suo gameplay.

Yorick: nerf

Epitaffio delle Isole (R):

  • Danni della Vergine diminuiti da 10/20/40 (+0,5 dell’attacco fisico totale di Yorick) a 0/10/40 (+0,5 dell’attacco fisico totale di Yorick)
  • Danni del marchio diminuiti da 5/7,5/10% della salute massima del bersaglio a 3/6/9% della salute massima del bersaglio

Nerf importante, che va a togliere molto potere alla ultimate di Yorick. Al suo stato attuale, la Vergine fa fin troppi danni ed è letteralmente fuori controllo.

Oggetti

Linea scudo reliquia: nerf

  • Guarigione dello scudo reliquia diminuita da 15 (+2% della salute mancante del bersaglio) a 5-30 in base alla percentuale della salute mancante del bersaglio (0-100%)
  • ” della Difesa di Targon diminuita da 40 (+2% della salute mancante del bersaglio) a 10-60 in base alla percentuale della salute mancante del bersaglio (0-100%)
  • ” dei Resti dell’incarnato diminuiti da 50 (+2% della salute mancante del bersaglio) a 15-90 in base alla percentuale della salute mancante del bersaglio (0-100%)

Con questo nerf, la Riot vuole rendere più complicata la vita dei support tank. Infatti curare il proprio tiratore non sarà semplice, ma sarà più efficace se fatto bene. Interessante, ma tutto da scoprire.

Rasoio della tempesta: buff

  • Attacco fisico aumentato da 55 a 60
  • Velocità d’attacco aumentata dal 25% al 30%

Rune

Scossa d’assestamento: bugfix

  • Durata delle resistenze diminuite da 3 secondi a 2,5 secondi

Conquistatore: nerf

  • Forza adattiva diminuita da 2-10 per carica a 2-6 per carica (10-30 al massimo delle cariche)

Taglio profondo: buff

  • Danni bonus aumentati da 4-10% a 5-12% (contro i bersagli con 10%-100% di salute massima in più rispetto a te)

Bug Risolti

  • Celerità ora aumenta correttamente la velocità di movimento bonus con Tonico temporale
  • Risolto un bug per il quale alcuni campioni rimanevano fermi invece di auto-attaccare
  • Il parlato di Brand Zombi non è più riprodotto a livello globale quando Brand è in visuale
  • Le texture di Lux Imperatrice Lunare non si corrompono più alla morte
  • L’aspetto base di Darius non riproduce più le battute di Darius Dio Re per la E – Arresto
  • L’effetto dell’atterraggio di Anivia Origami durante l’animazione di richiamo base è stato ripristinato
  • Quando i campioni riparano o legano Anivia Origami, ora hanno dimensioni coerenti con l’aspetto base durante la Passiva – Rinascita
  • L’indicatore della Visione magica della R – Brivido della caccia di Rengar non è più in posizione errata con Ezreal Guardiano Stellare
  • I tooltip del livello della Q – Posizione della tigre di Udyr ora appaiono correttamente
  • Trascinare i file dei replay sull’eseguibile di LoL ora funziona in tutte le regioni
  • Risolto un bug per il quale mancava l’opzione “Nessun ban” nella fase di scelta/ban nella coda classificata

Aspetti e Chroma in arrivo

In questa patch sarà rilasciata la skin prestigio di Ahri K/DA e sarà rilasciata la skin di Brand della luce. Per le splashart ufficiali vi rimandiamo al sito della Riot.