Aggiornamento all’I.A. dei Bot

Aggiornamento all’I.A. dei Bot

Profilo di Stak
 WhatsApp

La Riot ha implementato delle sostanziali modifiche all’interazione che i Bot hanno con i giocatori reali durante i Match. Secondo gli sviluppatori di League of Legends il sistema con cui i Bot venivano gestiti dal Computer era ormai obsoleto, e questa modifica era nei piani da diverso tempo.
I Bot sono stati resi più “Umani” nel senso che sono adesso più imprevedibili e dinamici nelle scelte che prendono in base alle varie situazioni che gli si presenteranno.
C’è da dire che i Bot non influiscono più di tanto sul gioco PvP, ma vengono sempre più spesso utilizzati come trainer sia dai giocatori neofiti che da quelli con più esperienza.

dd-b-banner

 

Riportiamo la nota completa della Riot, pubblicata qualche ora fa sul sito ufficiale di League of Legends.

Abbiamo fatto alcune modifiche al meccanismo dei bot, con l’obiettivo di renderli più simili agli umani. Per esempio, da ora in poi i bot terranno conto delle ricariche degli incantesimi dei nemici, quando valutano una minaccia. La stessa informazione permetterà anche (a volte) di schivare i colpi mirati.

Questo perchè le partite con i bot sono molte, anche tra i giocatori di livello 30. Significa che molti giocatori passano ore e ore con i nostri amici robotici, motivo per cui abbiamo pensato di renderli più interessanti.
Abbiamo chiesto ai giocatori PvP e Co-op vs. IA cosa pensano dei bot.
Il feedback più chiaro è stato il desiderio di bot più “umani”, che si comportino in modi meno prevedibili e si concentrino sugli stessi elementi dei giocatori, come i colpi di grazia e le combo.
Stranamente, meno persone hanno chiesto dei bot “più forti”.
In base a questi dati, in questo aggiornamento abbiamo deciso di puntare a dei bot più umani, anche perché con queste basi, in futuro, creare dei bot più forti darà risultati molto più interessanti.
I giocatori hanno anche fatto notare che i bot non sembravano tenere conto della forza e dei pericoli, come invece fanno i giocatori normali. A quanto pare avevano ragione.

Le modifiche che abbiamo deciso di apportare sono le seguenti:

  • Valutazione forza alleata e nemica migliorata.
  • Comprensione meccaniche e potenza torri migliorata.
  • Comportamenti sotto minaccia grave migliorati.
  • Decisioni rotazione corsia migliorate.
  • Migliorati i colpi di grazia con gli auto-attacchi durante il farming e l’avanzamento.
  • Comportamenti in corsia (aggressione, farming, etc.) più simili ai comportamenti umani.
  • Ora i bot cercano di schivare alcuni colpi mirati.
  • I bot principianti scelgono gli oggetti raccomandati, mentre quelli intermedi fanno scelte più avanzate.
  • Ora i bot possono esaminare la zona circostante con frequenza variabile, in base alla difficoltà e al livello di minaccia.

Come c’era da aspettarsi, dei bot che valutano molte variabili in più sono più pesanti in termini di calcolo. Il nostro team di ingegneri, RiotAaronMike e RiotWooTang, hanno svolto un lavoro eccellente per ottimizzare il codice, permettendoci di pubblicare l’aggiornamento senza gravare sui server.
Un buon modo per rendere i bot più umani ed efficienti è stato quello di rallentare contestualmente la frequenza delle scansioni e delle reazioni.
I bot principianti effettuano un terzo delle scansioni di un tempo, mentre quelli intermedi vanno dal 50% al 100%, in base a quando vengono minacciati.
Nessuna di queste impostazioni è “lenta”, ma non è veloce come un tempo. Così facendo abbiamo limato un po’ quelle reazioni sovrumane e poco realistiche.
Queste modifiche, insieme a una miriade di ritocchi al motore, hanno creato dei bot che ci sembrano più umani. Non sono certo a livello Diamante (forse nemmeno Argento), ma per il momento non è il nostro scopo.
Il prossimo passo è cercare modi di migliorare i nuovi bot, dando vita a un’esperienza migliore in Co-op vs. IA, nelle prime partite dei giocatori.

La community sicuramente gradirà l’ultima implementazione ideata dal Team Riot. Al prossimo aggiornamento!

Anteprima Patch 14.11 di LoL: Tutti i NERF e BUFF in arrivo

Anteprima Patch 14.11 di LoL: Tutti i NERF e BUFF in arrivo

Profilo di Gosoap
23/05/2024 10:49 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

La prossima patch 14.11 di League of Legends sta per arrivare. Con la conclusione del Mid-Season Invitational (MSI), gli sviluppatori si sono concentrati su una nuova fase di bilanciamento del gioco, dopo le grandi modifiche introdotte nella patch 14.10 che hanno completamente rivoluzionato gli oggetti per gli ADC e non solo.

Gli oggetti per gli ADC subiranno ulteriori cambiamenti in questa patch, con un particolare focus sull’Infinity Edge, che verrà ridimensionato per evitare che campioni come Caitlyn possano eliminare gli avversari con un solo colpo di testa.

Quando esce la Patch 14.11 di League of Legends?

La Patch 14.11 di League of Legends dovrebbe essere disponibile il 29 maggio 2024. Ci saranno alcune ore di inattività durante l’implementazione della patch, e le code di matchmaking verranno disabilitate circa tre ore prima dell’inizio del processo.

Campioni – Note sulla patch 14.11 di LoL

Caitlyn

Statistiche di base

  • Rapporto velocità d’attacco modificato: 0,568 >>> 0,594

W:

  • Rapporto attacco fisico bonus colpo alla testa ridotto: 40-80% >>> 40% fisso

R:

  • Rapporto AD bonus ridotto: 170% >>> 150%

Camille

Q:

  • Velocità di movimento diminuita: 30-50% >>> 25-45%

R:

  • Danni base sul colpo ridotti: 20-40 >>> 5-15

Draven

Passiva:

  • Stack perse alla morte ridotti: 75% >>> 50%
  • Oro base aumentato: 10 >>> 25

Gangplank

Statistiche di base

  • Salute base aumentata: 600 >>> 630
  • Crescita dell’armatura aumentata: 4,2 >>> 4,7

Gnar

Statistiche di base

  • Crescita AD aumentata: 3 >>> 3.2

Q: (Lancio del Boomerang)

  • Rapporto AD aumentato: 115% >>> 125%

Hwei

(QQ)

  • Rapporto salute ridotto: 4-8% >>> 3-7%

(QE)

  • Rapporto AP ridotto: 62,5% >>> 50%

Irelia

Statistiche di base

  • Crescita della salute ridotta: 124 >>> 115

Jinx

Statistiche di base

  • Crescita AD ridotta: 3,15 >>> 2,9

Karthus

Q:

  • Danno base ridotto: 45-125 >>> 43-119

Kha’Zix

Q:

  • Danno base aumentato: 70-170 >>> 80-180

K’Sante

Q:

  • Costo in mana ridotto: 28-20 >>> 20 fisso

W:

  • Tempo massimo di ricarica ridotto: 1,5 secondi >>> 1 secondo
  • Riduzione del danno ridotta: 40-65% >>> 30% fisso
  • Riduzione del danno totale ridotto: 50-75% >>> 60% fisso

R:

  • Guarigione aumentata: 10-20% >>> 15-25%

Lulu

R:

  • Durata del lancio aumentata: 0,75 secondi >>> 1 secondo
  • Cooldown ridotto: 120-80 secondi >>> 100-80 secondi

Master Yi

Statistiche di base

  • Crescita della salute aumentata: 100 >>> 105
  • Crescita AD aumentata: 2,2 >>> 2,5
  • Crescita dell’armatura aumentata: 4,2 >>> 4,7
  • Crescita della velocità d’attacco aumentata: 2% >>> 2,5%

Mordekaiser

Passiva:

  • Limite danni dei mostri aumentato: 28-164 >>> 40-200
  • Danno base prima del secondo ridotto: 5-15,2 >>> 5 netti

Q: 

  • Danno base aumentato: 75-155 >>> 80-200
  • Danno base per livello ridotto: 5-139 (1-18) >>> 0-45(9-18)

E:

  • Danno base ridotto: 70-130 >>> 65-125

Nami

Statistiche di base

  • Attacco fisico base aumentato: 51 >>> 54

W:

  • Costo in mana ridotto: 70-110 >>> 70-90

R:

  • Rallentamento aumentato: 50-70% >>> 70% piatto

Nasus

Statistiche di base

  • Crescita AD ridotta: 3,5 >>> 4

E:

  • Penetrazione armatura aumentata: 25-45% >>> 30-50%
  • Costo in mana ridotto: 70-130 >>> 60-100

Pantheon

Q:

  • La Q lanciata ora scala con il 50% dell’AP

W:

  • Danno modificato: 60-220 +100% AP >>> 5-7% HP massimi
  • Ora cresce anche dello 0,4% per 100 HP bonus e dell’1,5% per 100 AP

E:

  • Ora fornisce 5-30 + 2,5% di bonus armatura HP e MR per 4 secondi

Singed

Q:

  • Rapporto AP al secondo aumentato: 40% >>> 42,5%

R:

  • Cooldown ridotto: 120-100 secondi >>> 100 netti

Smolder

Statistiche di base

  • AD base aumentato: 57 >>> 60

Q:

  • Costo in mana ridotto: 23-35 >>> 25 fisso
  • Bonus danno fisico per probabilità di critico aumentato: 0,5 >>> 0,75 (75% al ​​100% di colpo critico)
  • Danni magici bonus per probabilità di critico aumentati: 0,3 >>> 0,75 (75% al ​​100% di colpo critico)

Taliyah

Q:

  • Danno base per roccia ridotto: 60-132 >>> 56-130

Oggetti – Note sulla patch 14.11 di LoL

Arco Scudo Immortale

  • Scudo aumentato: 320-530 (lvl 11-18) >>> 320-720 (lvl 8-18)

Infinity Edge

  • Danno bonus del colpo critico ridotto: 50% >>> 40%

Il collezionista

  • Letalità ridotta: 15 >>> 12

Statikk 

  • Ascia sostituita da Rectrix
  • Costo ridotto: 2900 >>> 2800
  • AD aumentato: 50 >>> 55
  • Velocità d’attacco aumentata: 40% >>> 45%
  • Ora fornisce 7% di velocità di movimento
  • Danno ai minion aumentato: 90 >>> 120

Rune – Note sulla patch 14.11 di LoL

Absorb Life

  • Guarigione aumentata: 2-17 >>> 2-20

Cut Down

  • Soglia di salute ridotta: 60% >>> 50%

Sistema

Armatura delle Torri

  • Riduzione del danno alle Torri con armatura aumentata: 50% >>> 75%

Che ne pensate community? Come al solito la discussione è assolutamente aperta!

Articoli correlati

Riot vs Cheater: arrivano i BAN Hardware su League of Legends

Riot vs Cheater: arrivano i BAN Hardware su League of Legends

Profilo di Gosoap
21/05/2024 11:02 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Riot Games, sviluppatore del celebre MOBA League of Legends, ha annunciato una nuova misura per combattere i cheater: l’introduzione dei ban hardware, una novità assoluta per il gioco. Questa decisione arriva a seguito dell’implementazione di Vanguard, il sistema anti-cheat, che ha portato a un significativo aumento del numero di ban nei ranghi più alti del gioco.

Vanguard: la nuova frontiera di combattimento al cheating

Dopo l’introduzione di Vanguard, Riot Games ha notato un aumento dei ban per cheat nelle divisioni più elevate del gioco, soprattutto da Master in su. Questo incremento è stato il risultato diretto delle capacità avanzate di rilevamento del sistema anti-cheat, che ha permesso di individuare trucchi che in precedenza non erano rilevabili.

La squadra di sviluppo ha dichiarato: “Ora che Vanguard è stato implementato, stiamo iniziando a mirare a più cheat che in passato non eravamo in grado di affrontare. Queste nuove ondate includeranno anche i primi ban hardware ID di League, aumentando il peso delle azioni contro i cheater.”

Cosa sono i Ban Hardware?

I ban hardware ID sono una misura severa che impedisce ai giocatori che fanno uso di software illegali di utilizzare lo stesso PC per giocare a League of Legends. Questo tipo di ban richiede ai cheater di sostituire l’hardware del loro computer, un’operazione costosa che si prevede dissuaderà molti dal continuare a barare.

L’introduzione di questa misura è iniziata ufficialmente intorno al 15 maggio, circa un mese dopo l’implementazione di Vanguard in League of Legends. Tuttavia, l’adozione di Vanguard non è stata esente da critiche.

Alcuni giocatori hanno lamentato che il sistema anti-cheat, importato da Valorant, causasse problemi ai loro PC, arrivando addirittura a “brickarli”. Riot Games ha risposto a queste accuse affermando di non aver confermato alcun caso in cui Vanguard abbia effettivamente danneggiato i PC dei giocatori.

I ban hardware rappresentano una strategia innovativa e potenzialmente molto efficace nella lotta contro i cheat in League of Legends, grazie alla quale Riot Games non solo segna una svolta nel modo di gestire i cheat, ma invia anche un forte messaggio a chiunque tenti di infrangere le regole: i tempi dei trucchi facili sono finiti.

Che ne pensate community? Come al solito la discussione è assolutamente aperta!

Articoli correlati

LoL Patch 14.11: Buff per Pantheon e Gangplank

LoL Patch 14.11: Buff per Pantheon e Gangplank

Profilo di Gosoap
20/05/2024 09:41 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

La prossima patch di League of Legends, la 14.11, è in arrivo e porterà con sé significativi miglioramenti per due campioni che ultimamente hanno visto un calo di rilevanza: Pantheon e Gangplank.

Questi aggiornamenti seguono il “trend” di cambiamenti della patch 14.10, che ha rivoluzionato gli oggetti per i tiratori, creando un impatto anche sugli altri ruoli e campioni.

Data di rilascio della Patch 14.11

La patch 14.11 di League of Legends è prevista per il 29 maggio 2024. Durante l’implementazione della patch ci sarà un periodo di inattività di qualche ora, con le code di matchmaking che verranno disattivate circa tre ore prima dell’inizio dell’aggiornamento.

Cambiamenti principali nella Patch 14.11 di LoL

Buff a Pantheon

Pantheon riceverà scaling AP nelle sue abilità, rendendolo più efficace contro i tank.

  • Q: Comet Spear: La lancia ora scala con il 50% dell’AP.
  • W: Shield Vault: Il danno è stato modificato da 60-220 + 100% AP >>> 5-7% della salute massima del bersaglio, con un’ulteriore scaling dello 0.4% per ogni 100 punti di salute bonus e 1.5% per ogni 100 punti di AP.
  • E: Aegis Assault: Ora concede 5-30 + 2.5% della salute bonus in armatura e resistenza magica per 4 secondi.

Buff a Gangplank

Gangplank ha faticato a mantenere il passo dopo le modifiche al predatore d’Essenza, un cambiamento che ha influito su quasi tutto il resto della build. Per compensare, Riot Games ha deciso di migliorare le sue statistiche di base:

  • Salute base aumentata da 600 a 630.
  • Crescita dell’armatura aumentata da 4.2 a 4.7.

Che ne pensate community? Come al solito la discussione è assolutamente aperta!

Articoli correlati