Abbedagge è il nuovo midlaner dei 100Thieves

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nei giorni scorsi avevamo parlato del possibile addio di Nisqy, che sembrava ormai pronto a diventare il nuovo midlaner dei 100Thieves in LCS. Oggi, invece, è arrivata una notizia bomba, che di fatto spegne i rumors attorno al giocare dei Fnatic. Il nuovo midlaner della squadra nord-americana sarà Abbedagge, che lascia immediatamente lo Schalke 04 e la LEC.

Abbedagge è un nuovo giocatore dei 100Thieves

I rumors dei giorni scorsi

Come detto nell’introduzione, i rumors che vedevano Nisqy lontano dai Fnatic dopo solo uno split sono definitivamente sfumati. Il midlaner turco-belga resterà, almeno per il momento, nel roster della squadra inglese, dato che i 100Thieves hanno concluso già con Abbdagge. Un fulmine a ciel sereno, che ha colpito al cuore i fan dello Schalke 04 e che solleva dei sostenitori dei Fnatic.

Un passo importante

Dopo ben cinque split passati con la casacca blu degli Schalke 04, il giovane Abbedagge lascia la squadra che lo ha cresciuto, per tentare una nuova ed ambiziosa avventura in Nord America. Forse, la situazione economica non rosea della società, ha influito sulla sua scelta. Il ragazzo rappresenta uno dei prospetti più interessanti della LEC, al punto da guadagnarsi il soprannome di “Fakerdagge“. Vederlo partire verso la LCS non è certamente una bella cosa.

Nonostante tutto, però, la concorrenza per un posto da titolare per la corsia centrale sarà feroce. I 100Thieves vantano altri due midlaner all’interno del loro roster (DamonteRyoma), che sicuramente non prenderanno bene l’arrivo del tedesco. I due giocatori, però, non hanno mostrato delle buone prestazioni durante lo spring split e probabilmente avranno ben poche chance a causa di Abbedagge.

Sicuramente uno dei due (o entrambi) dovrà cambiare aria e cercarsi un’altra squadra, per non rimanere in panchina nel summer split. Vedremo cosa succederà nei prossimi giorni e, soprattutto, chi lascerà il team per far spazio al tedesco ed al suo ingaggio importante.

Immagine di copertina via LoL Esports

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701