2253 AD su Jhin ed è record per il ragazzo cinese che ha sfidato il gioco.

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Con l’uscita di Yuumi nessuno si aspettava una sinergia tanto potente.

Come reagireste se un colpo di Jhin vi togliesse 2172? Non riuscite ad immaginarvelo? Provate a sentire cosa ne pensa un povero Fizz che in una tranquilla partita ha ricevuto un proiettile che l’ha ucciso in meno di un secondo. Sembra impossibile eppure qualche giorno fa un ragazzo, in oriente, ha deciso di prendere il suo Jhin e vedere quanto attacco fisico avrebbe potuto raggiungere. Il risultato è stato incredibile, soprattutto perchè ottenuto in una partita normale: 2253.

Riflettendo sulle imprese di questo ragazzo spontaneamente ci si domanda: ma qualcuno aveva mai pensato che si potesse fare?

Spesso si addita mamma Riot per il suo controllo eccessivo sul gioco: il Funnelling non ci piace, Draven e Illaoi non devono giocare la corsia inferiore insieme e gli oggetti da supporto in corsia superiore non possono funzionare. A volte la colpa ricade sul team di bilanciamento del gioco che lavora in casa madre al quale si scarica la colpa di un gioco poco bilanciato e per alcuni poco divertente.

‘In medio virtus stat’, dicevano i latini. Forse Riot guida e forza alcune scelte per fare in modo che il gioco sia godibile a tutti. Forse non è facile bilanciare il gioco per la maggior parte dei giocatori (che si classifica nelle prime divisioni), per la minoranza di giocatori, di livello più alto, e per i giocatori professionisti. Ma allo stesso modo spesso sbagliare fa parte del gioco e tornare sui propri passi è una cosa che sanno fare a Los Angeles.

Forse sedersi davanti allo schermo e godersi il viaggio è, allora, il modo migliore per arrivare meta desiderata.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701