Oppure, usa il tuo account Powned:

Il Genoa debutta negli eSports: per la storica società calcistica anche un team di LoL

Una notizia importantissima è piombata, pochi istanti fa, sul nostro settore: il Genoa Cricket and Football Club è ufficialmente entrato nel mondo degli eSports ma, a differenza delle altre società calcistiche che hanno già fatto il passaggio nel mondo dei videogiochi competitivi, il Genoa non ha aperto solamente una sezione di Fifa ma, è questa è probabilmente la notizia più importante, anche una di League Of Legends.
Fondamentale in questa operazione è stato il lavoro di Omar Mandou, dirigente della multigaming TES, e di tutto il direttivo dei True Esport che ha unito le proprie già importanti forze con la squadra del capoluogo Ligure.

Di seguito, il comunicato stampa pubblicato sul sito ufficiale:

Il Genoa entra negli Esports con FIFA e League of Legends

I TeS Gaming ufficializzano la collaborazione con il club di calcio più antico in Italia

Genova, 21 aprile 2017 – I TeS Gaming, conosciuti anche come True eSports, tra le realtà più solide e vincenti nel panorama italiano degli sport elettronici, è lieta di comunicare ufficialmente l’inizio di una collaborazione con il Genoa Cfc – Genoa Cricket and Football Club – la società più antica e tra le più blasonate nel calcio nazionale, per il suo ingresso in questo settore in crescita degli Esports.

Per addentrarsi in un mondo ancora poco conosciuto rispetto all’enorme potenziale, è stata raggiunta un’intesa per affidarsi a i TeS Gaming che rappresentano uno dei migliori interlocutori sul territorio, per la comprovata esperienza nel settore degli sport elettronici. Protagonisti delle principali competizioni nazionali su League of Legends, Counter-Strike, Call of Duty e Overwatch, dominatori assoluti della scena di Starcraft II con un proprio giocatore, giunto nella Top 4 del mondiale di categoria e la giovane promessa Riccardo “Reynor” Romiti.

Sotto l’ala del Grifone e della gestione TeS competeranno due team nell’ambito di due titoli differenti: FIFA e League of Legends. La sezione di FIFA sarà capitanata dall’esperto Fabio “Lionel_10” Denuzzo, già protagonista all’Amsterdam Arena durante la recente sfida tra la nazionale olandese e quella italiana, a cui si accompagnerà il giovanissimo talento sedicenne Riccardo “Masinho” Masoni.

La sezione di League of Legends sarà seguita dall’attuale management dei TeS, composto dal team manager Massimiliano Padulazzi coadiuvato dal coach Ranieri “Samsara” Di Giulio e dalla figura di analyst ricoperta da Luca “Dracyen” Quinale. Insieme avranno il compito di coordinare un team misto italiano-europeo composto da nomi di alto livello della scena competitiva:

● Alexandru “Acefos” Neatu
● Claudio “ClaP” Pagani
● Nikita “Tsuzume” Frunza
● Seb “Sebla” Walton
● Adam “UK” Haksworth

Per suggellare l’avvio della collaborazione è stato scelto il Museo del Genoa in Via al Porto Antico 4 a Genova. Il Torino Comics del 21-23 aprile rappresenta la prima occasione per la squadra di League of Legends e per Fabio Denuzzo di FIFA di vestire i colori del Genoa.

Nelle prossime ore, provvederemo a pubblicare l’intervista esclusiva alla dirigenza di questa nuova corazzata degli eSports quindi restate sintonizzati con noi…le novità non sono finite!

Fonte: Genoa CFC

Foto di copertina presa su Genoacfc.it

Cosa ne pensi? Lascia un commento!