Srey abbandona la squadra HotS dei Tempostorm

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Con questo Tweet Srey dei Tempostorm annuncia indirettamente l’abbandono della squadra.
È un brutto momento per i team americani che subiscono quindi un altro left importante che mina la possibilità di rivederli in cima al mondo presto.
Per squadre di questo livello infatti, cambiare roster è sinonimo di perdere preziosi allenamenti e affiatamenti costruiti nel tempo.

A smentire il tutto arrivano però i Koreani MVP Black che nonostante svariati roster change dominano incostratati il 2016; come vedete il competitive di HotS? Le squadre occidentali torneranno a dire la loro?

 

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701