Rissa tra Eroi: questa volta protagonista è Guerra dei Maghi

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Sul sito ufficiale di Heroes of the Storm è stata pubblicata quella che è la nuova rissa settimanale protagonista del Nexus. Questa volta ci dovremo imbattere nella Guerra dei Maghi: in questa battaglia dovremo scegliere uno tra tre eroi “mago” sapendo che avremo una rigenerazione del mana aumentata del 50% e le abilità infliggeranno danni doppi alle strutture.
Come sempre, vincerà la squadra che distruggerà il nucleo nemico per prima.
Cosa ne pensate community?

La Rissa tra Eroi di questa settimana è Guerra dei Maghi! Padroneggiate le arti arcane, vili, vudù e temporali in questa mistica battaglia di stampo magico. Siate la prima squadra di incantatori capace di distruggere il nucleo avversario nella Tomba della Regina Ragno e ottenete la vittoria!

divider_sml.png

Regole

  • Scegliete uno fra tre eroi maghi prima di entrare nella Tomba della Regina Ragno. Fate in fretta, però, perché avete solo 30 secondi per decidere!
    • Nessuna restrizione di talenti o livello.
    • La rigenerazione del mana è aumentata del 50% per tutti gli eroi.
    • Le abilità infliggono danni doppi alle strutture.
  • La prima squadra che distrugge il nucleo nemico vince!

divider_sml.png

Ricompense

Completando 3 partite della Guerra dei Maghi, otterrete 1.000 oro e questo ritratto:

Storm_UI_Portrait_Brawl_Mage.png

divider_sml.png

Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito dedicato alla Rissa tra Eroi. Come sempre, se volete saperne di più sulla rissa di questa settimana, cliccate sul pulsante nella parte bassa dello schermo mentre vi preparate a mettervi in coda per questa fantastica nuova modalità.


Rissa tra Eroi: questa volta protagonista è Guerra dei Maghi
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701