Kerrigan, Azmodan e Purificazione: modifiche in arrivo su HotS!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

*Breaking News*

Anche Kael’thas pare dovrà rinunciare ad uno dei suoi Talenti preferiti, in quanto Incendio al sedicesimo livello verrà rimpiazzato da un nuovo Talento che evocherà una seconda Colonna di Fuoco nello stesso punto in cui il giocatore ha lanciato la prima, con un danno inflitto tuttavia dimezzato.

Diverse le novità in arrivo nel Nexus di Heroes of the Storm; è infatti notizia di poche ore fa che Blizzard ha preparato una modifica al talento Purificazione (che sarà nerfato), ha lavorato su Kerrigan e su alcune sue abilità e, cosa molto importante, ha provveduto a dotare Azmodan di un deciso buff (potenziamento) al suo Guerriero Demoniaco e ad alcune sue abilità.
Vediamo nel dettaglio le 3 modifiche:

Talento Purificazione

Il Talento Purificazione pare subirà un nerf già dalla prossima patch: non renderà più il proprio bersaglio Inarrestabile per 1 secondo ma fornirà una semplice resistenza (magari una riduzione di durata?) per 2 secondi ai crowd control.

Kerrigan

Anche per alcuni eroi pare ci saranno molto presto cambiamenti a Talenti e Abilità: se già qualcuno parla di Raynor, ma non si sa ancora in che modo egli sarà modificato, conosciamo invece alcune novità di Kerrigan, che dovrebbe ricevere un aumento alla portata di Stretta Primordiale ed alla durata dello scudo fornito da Assimilazione (da sei secondi a ben venti!); inoltre dovrebbe essere disponibile al settimo livello un Talento in grado di fornirle rigenerazione fin tanto che lo scudo del suo Tratto distintivo è attivo (qualcosa di simile al vecchio Cuore Selvatico di Rehgar, per intenderci).

Azmodan

Azmodan invece vedrà un bel buff alla durata ed ai danni inflitti del suo Guerriero Demoniaco (la sua W), nonché un Talento che ridurrà il costo in Mana di Globo dell’Annientamento (Q) a livello 13, mentre ben due nuovi Talenti attivabili entreranno nel suo armamentario: una Guardia in grado di recuperare sia Salute che Mana in un’area d’effetto al settimo livello, mentre in un non specificato tier egli potrà selezionare una nuova ed esclusiva versione di Avvelenamento, in grado di infliggere 110 danni in 6 secondi (meno quindi dei 180 della versione base comune a vari eroi) con un cooldown di 100 secondi, riducibile però di 5 secondi per ogni servitore ucciso.

Cosa ne pensate delle modifiche in arrivo? Fatecelo sapere nei commenti!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701