Hanamura torna protagonista nella Rissa tra Eroi della settimana!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Poche ore fa Blizzard ha confermato con un articolo ufficiale sul sito di Heroes of the Storm che la Rissa tra Eroi di questa settimana sarà CheckpointHanamura. Questa volta saremo protagonisti in una sfida all’interno della quale dovremo o attaccare o difendere un carico similarmente a quanto avviene in questa mappa su Overwatch.

Completando 3 partite otterremo la ricompensa che sarà un fantastico forziere.
Cosa ne pensate? Avete avuto modo di provare questa nuova Rissa tra Eroi?

La Rissa tra Eroi di questa settimana è Checkpoint: Hanamura – Attaccate o difendete un carico su questa nuova mappa a una corsia ispirata a Overwatch!

divider_sml.png

Regole:

  • Scelta mista
    • All’inizio della partita, scegliete un eroe fra i tre disponibili. Avete solo 30 secondi, per cui fate in fretta!
  • Durata della morte ridotta
    • La durata della morte è ridotta a 9 secondi. Durante i tempi supplementari, è impostata a 12,5 secondi.
  • Nessun talento, nessun livello
    • Tutti i giocatori partono dal livello 10 e scelgono un’abilità eroica, ma nient’altro.
  • Medikit potenziati
    • I Medikit presenti sul campo di battaglia rigenerano all’istante il 50% di Salute e Mana.
  • Checkpoint
    • Raggiungere un checkpoint fornisce tempo aggiuntivo di conquista alla squadra in attacco.
  • Per vincere, scortate il vostro carico a destinazione oppure ostacolate quello nemico!

Ricompense:

  • Completando 3 partite in Checkpoint: Hanamura, otterrete un forziere!

divider_sml.png

Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito dedicato alla Rissa tra Eroi. Come sempre, se volete saperne di più sulla rissa di questa settimana, cliccate sul pulsante nella parte bassa dello schermo mentre vi preparate a mettervi in coda.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701