Il punto di vista Blizz su Cleanse e modifiche in arrivo per Uther!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In un recente post Reddit il Game Designer Neyman ha voluto specificare la loro opinione riguardo il talento Cleanse e quello che sarà il futuro di Uther e le modifiche che presto arriveranno per il celebre eroe Paladino.

Di seguito i dettagli:


Cleanse (Purificazione) è un’importante abilità che può creare fantastiche giocate basate sulla reattività dei giocatori ed è molto efficace a far si che alcune composizioni di team non vengano abusate.
Da un punto di visto del bilanciamento, ci piace la situazione attuale, ma non vogliamo che diventi necessario per rendere un champion Supporto giocabile, e pertanto stiamo affrontando il problema sotto diverse prospettive.

  • Diversi modi di counterare i CC tramite i talenti, potenzialmente a diversi livelli e tier.
    Il Dash di Kharazim ne è un esempio. Stiamo iniziando a sperimentare con altre abilità di base l’interazione di queste con personaggi affetti da CC.
  • Altri personaggi di supporto compensano la mancanza di cleanse in altri modi. Un esempio è Uther che è anche considerato il support anti-burst per eccellenza, quindi probabilmente lui avrà sempre questo talento a differenza di Lucio che, pur potendo essere protagonista di dei miglioramenti al bilanciamento, con le sue cure continuative deve riuscire ad essere viable anche senza Cleanse.

Riguardo i cambiamenti futuri ai support, posso dire qualcosa riguardo Uther. Avrà cure su se stesso più frequenti senza dover sacrificare le sue abilità su altri membri del team, avrà la possibilità di fornire armatura temporanea agli alleati ed avrà un intero tier al livello 7 incentrato sul counterare i CC in diversi modi. Sarà un buon pick se il team è composto da campioni “fragili” o se il team avversario ha molto burst.

Cosa ne pensate community? I cambiamenti ipotizzati per il celebre Uther vi piacciono?


Il punto di vista Blizz su Cleanse e modifiche in arrivo per Uther!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701