Città d’Argento, ecco la nuova Rissa tra Eroi di questa settimana!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La Rissa tra Eroi protagonista questa settimana nel Nexus di Heroes of the Storm è Città d’Argento! Come affermato da Blizz stessa nella news ufficiale: “Avventuratevi su questo campo di battaglia a corsia unica con una mappa proveniente direttamente dal Paradiso Celeste, un paio di campi di mercenari e tutta l’azione che amate tanto. Mettetevi in coda: vi verrà assegnato un eroe casuale con cui dare il meglio per spedire il nemico negli Inferi Fiammeggianti“!
Come di consueto, vi basterà completare 2 partite per ottenere il forziere ricompensa!
Pronti per la sfida?

La Rissa tra Eroi di questa settimana è Città d’Argento! Avventuratevi su questo campo di battaglia a corsia unica con una mappa proveniente direttamente dal Paradiso Celeste, un paio di campi di mercenari e tutta l’azione che amate tanto. Mettetevi in coda: vi verrà assegnato un eroe casuale con cui dare il meglio per spedire il nemico negli Inferi Fiammeggianti!


Regole:

  • Mettetevi in coda e vi verrà assegnato un eroe casuale con cui combattere nella Città d’Argento!
  • Gioco standard – Nessuna restrizione di talenti o livelli.
  • La prima squadra che distrugge il nucleo nemico vince!

Ricompense:

  • Completate 2 partite nella rissa Città d’Argento per ottenere un forziere!

Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito dedicato alla Rissa tra Eroi. Come sempre, se volete saperne di più sulla rissa di questa settimana, cliccate sul pulsante nella parte bassa dello schermo mentre vi preparate a mettervi in coda.


Città d’Argento, ecco la nuova Rissa tra Eroi di questa settimana!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701