Control Priest: ecco la nuova proposta di Zetalot!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ancora una volta, Zetalot torna alla carica con un super deck control che vede protagonista Anduin ed una sua versione lenta ed incredibilmente competitiva.

Zetalot è uno tra i migliori interpreti dei mazzi di Anduin e con la sua grande esperienza presenta una lista fortemente incentrata sul controllo della board nei primi turni alleggerendo invece il late game. Questa filosofia ci porterà a match-up più complessi contro altri mazzi control potendo sfruttare solo Sylvanas Ventolesto e le due Tumulazioni per ottenere importanti finisher (per ovviare in parte a questo problema, Zetalot, ha inserito anche due incredibili e versatili Forme Proibite).

La lista presenta un buon reparto di cure (2 Cura Rapida e 2 Circoli di Guarigione) che con l’ausilio della Vestale Auchenai diventeranno fortissime rimozioni (soprattutto il Circolo al quarto turno, o al terzo con la Moneta) o danni per chiudere la partita coadiuvandoci col potere eroe per 2 o addirittura 4 danni a turno con la Giustiziera Cuorsincero.

Per il resto, la lista è una Control Priest abbastanza “normale” con, oltre alle Forme Proibite di cui parlavamo prima, anche l’Alchimista di Borgoscuro tra le “carte novità” giunte con l’arrivo degli Old Gods!

control priest

Cosa ne pensate di questa nuova lista presentata da Zetalot? Per gli amanti del Sacerdote può essere una buona variante? La discussione è aperta!

Clicca qui per visualizzare il Control Priest di Zetalot!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701