Y’Shaarj: conosciamo meglio la storia di questo Old God!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Chi è Y’Shaarj e perchè la sua storia è molto importante nel mondo di Azeroth? Cerchiamo di conoscere meglio quello che sarà uno dei più importanti protagonisti della Locanda nei prossimi mesi aggiungendo, alla nostra descrizione che trovate poco sotto, anche un video con sottotitoli in italiano caricato pochi minuti fa sul canale ufficiale italiano di Hearthstone! 

Y’Shaarj

« Consumava speranza e generava disperazione. Inalava coraggio ed esalava terrore »
(Kil’ruk il Razziatore del Vento)

Y’Shaarj è stato il quarto Dio Antico ad essere introdotto, in Mists of Pandaria. In origine venne ucciso dai Titani, creando gli Sha mentre esalava il suo ultimo respiro, ed è sepolto da qualche parte nell’odierna Pandaria. Il popolo dei mantid venera le sue “sette teste” .
Il cuore di Y’Shaarj viene trovato da Garrosh durante il periodo di “Mists of Pandaria” e verrà usato dall’orco per acquisire dei poteri quasi pari a quelli di un Dio Antico.
Verrà scoperto e sconfitto durante l’Assedio di Orgrimmar dai giocatori, aiutati da Thrall, Varian e il nuovo capoguerra dell’Orda Vol’Jin

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701