ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Yogg Saron, i Clienti Torvi e Grommash: ecco l’Arcane Yogg Patron di Reynad!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In questo nuovo articolo andiamo a vedere un mazzo che raccoglie, tutte sotto lo stesso tetto, alcune delle creature maggiormente odiate della Locanda di Hearthstone.
Il principale utilizzatore è il celebre capo dei Tempo Storm Reynad che aggiorna e perfeziona per la ladder attuale una lista che avevamo già incontrato in passato…l’Arcane Yogg Patron.

Come il nome stesso suggerisce, in questo particolare deck del Guerriero di Reynad troviamo due importanti strategie della Locanda fondersi per cercare di ottenere una maggiore competitività: il caro Yogg Saron in combinazione con le magie del Guerriero (di cui questo mazzo è pesantemente armato visto il fatto che sono necessarie per sfruttare al meglio i nostri Patron) ed i Giganti Arcani insieme ai temibili Grim Patron ed ai servitori che con questi giocano perfettamente in sinergia come il Piromante Selvaggio e l’Accolito del Dolore.

lords_of_war___grommash_wallpaper_by_megahertz163-d7zvv3j

Pescare cercando di controllare la board ed aspettando il giusto momento per scatenare la furia dei vostri Patron sarà la prima cosa da fare; per il late game, nel caso ci fossero ancora dubbi, vi verranno in aiuto il caro Yogg Saron ed il devastante Grommash Malogrido.

Sperando che questa lista possa aiutarvi almeno la metà di quanto farà “tiltare” i vostri avversari, vi auguriamo un buon game ed una buona scalata in questi ultimi giorni di ladder di Settembre!

Video

Clicca qui!

Link al mazzo:

Clicca qui per visualizzare l’Arcane Yogg Patron di Reynad!


Yogg Saron, i Clienti Torvi e Grommash: ecco l’Arcane Yogg Patron di Reynad!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701