ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Winter Playoffs: speciale liste e statistiche degli eroi

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Sono state finalmente pubblicate tantissime liste scelte dai maggiori pro del continente per i Winter Playoffs che inizieranno domani (qui ulteriori dettagli). Tra queste, abbiamo cercato di elencare il numero di mazzi divisi in base all’eroe ed all’archetipo, quali di questi sono i più originali e quali sono le carte Leggendarie, Epiche e Rare più frequenti nelle decklist.

facendo una breve analisi di quanto mostrato più avanti nell’articolo, possiamo notare come Renomage, Aggro Jade Shaman (o, al massimo, Midrange Jade Shaman), Aggro Pirate Warrior e Renolock siano presenti quasi in ogni line up. Coraggiose le scelte di Wirer che porta ben tre liste originali su 4 (un Control Shaman, un Control Demon Renolock ed un Control Warrior) e di TwoBiers che è l’unico giocatore tra i professionisti ad aver scelto un Cacciatore nella sua line-up.

Pesante l’assenza di Uther: nessuno dei nomi noti ha scelto il Paladino tra i suoi mazzi a riprova di quanto questa classe sia completamente ignorata da chi vuole avere un approccio più competitivo al gioco e che non vuole prendersi alcun tipo di rischio nelle scelte.

Statistiche eroe (tra parentesi l’archetipo più scelto)

  • 19 Mazzi Mago (Renomage)
  • 19 Mazzi Sciamano (Aggro Jade Shaman)
  • 15 Mazzi Guerriero (Aggro Pirate)
  • 12 Mazzi Stregone (Renolock)
  • 8 Mazzi Ladro (Miracle)
  • 3 Mazzi Sacerdote (Dragon) /Druido (Jade)
  • 1 Mazzo Cacciatore (N’Zoth)
  • 0 Mazzi Paladino

Le liste più particolari

Clicca qui per visualizzare lo N’Zoth Hunter di TwoBiers!

Clicca qui per visualizzare il Demon Renolock di Wirer!

Clicca qui per visualizzare il Control Shaman di Wirer!

Le carte più scelte

Leggendarie

     

Epiche

  

Rare

  


Winter Playoffs: speciale liste e statistiche degli eroi
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701