ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
tickatus warlock

Tickatus Warlock in #1 Legend! Bene anche l’Egg Paladin di Rase

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Tickatus Warlock – Benvenuti in questo nuovo update dedicato alle ultime liste competitive viste in azione all’interno della ladder di Hearthstone.

Oggi protagoniste sono sia delle versioni di liste la cui performance è comprovata e sicura, come il Murloc Corruption Paladin di Wuling, o lo Spell Token Druid di THETCGAMER_HS, sia delle versioni più originali, che speriamo possano essere valide per le vostre sessioni di gioco in competitive.

Stiamo specificatamente parlando di una versione del Quest Prime Warlock utilizzato e promosso da Brian Kibler, di una del Galakrond Tickatus Warlock utilizzata da Stryker che è riuscita a svettare fino all’1 Legend, ed anche di una versione del Libram Paladin in modalità “Egg” proposta, e giocata, fino al #3 legend da Rase.

Ecco tutte le liste in questione:

Le liste – Tickatus Warlock e altre

TOGWAGGLE DRUID da #38 LEGEND di MAJORTOMHS1  14180
ODD PALADIN da #8 LEGEND di NHLNJFAN1_HS  9600
MURLOC CORRUPT PALADIN da #43 LEGEND di WULINGHS  11280
ENRAGE WARRIOR da #170 LEGEND di APPACCG  7760
Otk Demon Hunter da #1 Legend di reqvam  6480
Tempo Rogue da #6 Legend di JAlexander  7480
Spell Token Druid da #4 Legend di THETCGAMER_HS  2240
Quest Prime Warlock da Legend di KIBLER  14500
EVOLVE SHAMAN da #4 LEGEND di BANKYUGI  4740
EGG LIBRAM PALADIN da #3 LEGEND di RASE  10200
TICKATUS GALAKROND WARLOCK da #1 LEGEND di STRYKER  12420

 

Cosa ne pensate di queste versioni?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701