ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
temporus

La rissa a doppio turno torna su Hearthstone: all’interno le liste consigliate per Temporus Shift!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Temporus – Da questa sera sarà ufficialmente online una nuova sfida per la modalità Rissa i Hearthstone.

Oggi sarà infatti disponibile A Temporus Shift, sfida dalle regole estremamente semplici che ci accompagnerà fino alla fine della settimana e che ci consegnerà una bustina gratis di carte nel momento in cui vinceremo almeno una partita.

Entrando in questa nuova sfida dovremo costruirci un deck Standard (poco sotto aggiorneremo l’articolo con le varie proposte) sapendo che A Temporus Shift ha una sola importante regola: entrambi gli sfidanti giocheranno sempre due turni ogni turno.

In pratica è come se si attivasse il potere della Quest del Mago o di Temporus (da qui il nome della rissa) ad ogni turno, ed è proprio per questo che in fase di costruzione del deck dovremo avere bene in mente questo discorso del turno extra.

Copertina Rissa Temporus Shift

Carte come il Vate della Rovina, si attiveranno subito garantendoci un’assoluta pulizia della board nemica mentre per questo genere di rissa sono da preferire i mazzi combo/otk ed i mazzi Aggro/Token perchè non potremo assolutamente risparmiarci durante i vari turni, caricando sul tavolo da gioco quanta più presenza possibile.

Di seguito andiamo a vedere alcune liste consigliate da usare in questo tipo di rissa Standard, augurandovi una buona consultazione ed un buon divertimento a tutti!

Le liste (in aggiornamento) 

temporus Token Druid consigliato per “A Temporus Shift”  2120

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701