ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
alterac valley

Templar Captain e Dun Baldar Bunker le prime due carte di Alterac Valley!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nel corso della notte sono state svelate le anteprime delle prime due carte di Alterac Valley, nuova espansione di Hearthstone che inizierà ufficialmente il suo corso il prossimo 7 Dicembre, e che come sempre introdurrà più di 130 nuove carte!

La prima carta di cui scopriamo le caratteristiche è la potente Templar Captain, una carta servitore rara che costa otto cristalli di mana.

Il body di questo servitore è di quelli che non passano inosservato visto che dispone di 8 punti all’attacco e di altrettanti alla vita…non solo, perché questa creatura ha anche il potere dell’Assalto (grazie al quale potrà attaccare un servitore nemico non appena evocato in campo, ndr), che a sua volta attiva un ulteriore potere che permetterà al Templar di evocare un Defender 5/5 con Provocazione dopo ogni attacco portato a termine.

Una carta indubbiamente forte quindi, che di fatto ci permetterà di vantare sul campo servitori per 13 punti all’attacco e 13 alla vita al costo di soli 8 mana. Oltre alla nuova carta del Paladino svelata da DDaHyoNi, abbiamo poi visto anche la nuova Dun Baldar Bunker, una delle nuove carte Obiettivo.

Stiamo parlando in particolare della carta obiettivo dell’Hunter, una magia a due mana di tipo raro, che una volta giocata, ed alla fine di ogni nostro turno, ci permetterà di pescare un segreto dal nostro deck, e di cambiare il suo costo a 1.

Il potere non è ovviamente infinito, ma si consuma dopo 3 turni di utilizzo. Chiaramente per poter godere del suo potere bisognerà assicurarsi di avere almeno 3 carte segreto nel mazzo al momento del lancio di questa magia.

Vediamo l’anteprima di queste due nuove carte di Alterac Valley:

Cosa ne pensate community? Vi piacciono le prime due carte svelate questa mattina dell’espansione di Alterac Valley? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 


Templar Captain e Dun Baldar Bunker le prime due carte di Alterac Valley!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701