Supana svela la versione Aggro del Warrior; bene anche due Token del Priest!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Un’altra giornata carica di novità quella che oggi ci introduce verso un caldissimo week end di sfide nella Locanda e di partite classificate.

Da diverse ore sono infatti al centro dell’attenzione della community due archetipi del Guerriero e del Sacerdote, che hanno ritrovato una loro competitività grazie alle proposte di tre specifici giocatori: Supana, KiwiiNbacon ed Emem.

Partiamo proprio dall’Aggro Warrior di Supana, un deck sotto certi versi simile all’archetipo Tempo (ad esempio alla versione usata per l’#1 Legend da Lunarphobia) ma con molte scelte diverse operate specialmente per la fase midrange.
Nel deck di Supana sono infatti presenti carte come l’Élite Kor’Kron, il Berserker Rabbioso o la Furia, che ci garantiranno un’aggressività molto più importante rispetto alla versione Tempo.

Questo deck è accompagnato anche da due versioni del Token Priest, una meno costosa (poco più di 3 mila Polveri Arcane) e giocata da Emem fino al Legend, ed una decisamente più “pesante”, giocata da KiwiiNbacon e dotata di creature come Zilliax o il nuovo servitore leggendario T4GL18.

Tra le altre liste protagoniste di questo update, ricordiamo poi anche un Lackey Rogue, un Midrange Hunter usato da Dazzar per prendersi un posto nella Top40, ed infine un Deathrattle Hunter proposto, sempre insieme ad un comodo video, da Maruth24.

Vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento!

Le liste

ClasseNome mazzoCosto
Mech Token Priest di KiwiiNbacon 6640
Lackey ROgue da #17 Legend di Pamelap 7480
Token Priest da Legend di Emem 3160
Midrange Hunter da #39 Legend di Dazzar 3420
Aggro Warrior da #4 Legend di Supana 8940
DR Hunter dello Zio 9280

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.