ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Speciale “commentatori mondiali”: nessuno di loro opta per Thijs

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Sul sito ufficiale Blizzard è stata pubblicata un’interessantissima news all’interno della quale quelli che saranno i commentatori dei mondiali di Hearthstone, e quindi ThatsAdmirable, Frodan, Azumo, Songbird e Sottle, “votano” il giocatore che secondo loro sarà alla fine il vincitore dell’Hearthstone World Championship 2016.
Le scelte operate sono state abbastanza condivisibili: Naiman, Handsomeguy, Amnesiac, Cydonia ed OmegaZero.
Come potrete facilmente notare nessuno tra i casters ufficiali ha ritenuto opportuno puntare su fenomenale Thijs che, indiscutibilmente, è il giocatore della Top16 più titolato e con maggiore esperienza nei tornei di questo tipo (l’unico che può in qualche modo provare a tener testa all’olandese è il coreano Handsomeguy): ci chiediamo quindi come mai nessuno di questi importanti conoscitori della scena della Locanda abbia voluto puntare su di lui.
Di seguito andiamo a vedere le loro scelte ed il perché di queste!

Previsioni sull'Hearthstone World Championship

La squadra di commentatori ufficiali dell’Hearthstone Championship Tour ha raccontato tutta l’azione nel corso del 2016! Che si trattasse di totem parlanti, chiacchiere sui libri o spiegazioni di complesse strategie, i nostri allenatissimi commentatori hanno visto di tutto. L’indefessa dedizione alla scena competitiva di Hearthstone permette loro di avere una prospettiva unica sul World Championship!Come sempre ansiosi di dimostrare le proprie capacità di analisi, cinque coraggiosi membri della squadra di commentatori dell’Hearthstone Championship Tour hanno deciso di provare a dichiarare al mondo le loro previsioni di vittoria (magari aiutandovi così a scegliere il vostro campione)!

Nathan ‘ThatsAdmirable’ Zamora

ThatsAdmirable

Scelta: Amnesiac

Spiegazione: Amnesiac, conosciuto anche come The Young Savage, ha un approccio al gioco diverso da tutti gli altri. Mentre i giocatori di solito cercano una strategia di gioco ottimale (decisioni non sfruttabili per bilanciare la contro-strategia), Amnesiac si concentra sull’approfittare delle debolezze dell’avversario. Questa propensione al rischio è una posizione che i giocatori forti spesso evitano, nella speranza di stabilire il controllo sul gioco. Ma quando il giovane Savage sente odore di sangue, colpisce, cercando di massimizzare appieno il potenziale vincente, a prescindere dalla situazione del tabellone. Dalla costruzione del mazzo ai bluff, in nessun caso soccomberà all’orgoglio. Amnesiac, tra i giocatori del World Championship, è quello che può rinunciare alle proprie emozioni, lasciando che la chiarezza mentale e una logica deduttiva forte decifrino le giocate vincenti. Non lasciate che la sua età o il suo aspetto vi ingannino: Amnesiac è il giocatore più pericoloso del World Championship.

Dan ‘Frodan’ Chou

Frodan

Scelta: OmegaZero

Spiegazione: la ladder cinese è il Monte Everest delle finali classificate dei giocatori leggendari. Data la massiccia base di giocatori, la maggior parte dei professionisti entra nella top 100 per poco, e alcuni non ci arrivano nemmeno. I giocatori che finiscono regolarmente nella top 100 in Cina si possono contare sulle dita di una mano, e OmegaZero è uno di loro. Ora che si è finalmente qualificato per la BlizzCon, porta sulle spalle le speranze di tutti i fan cinesi. Il suo obiettivo è sfatare il mito che i cinesi siano una spanna sotto i giocatori occidentali. Molti giocatori di successo hanno usato mazzi creati da giocatori cinesi e in particolare da OmegaZero. È stato un innovatore e un vincente per molto tempo. Non stupitevi quando vincerà anche alla BlizzCon.

TJ ‘Azumo’ Sanders

Azumo

Scelta: Handsomeguy

Spiegazione: La coerenza contribuisce molto alla percezione del successo su Hearthstone, e nessun giocatore ha avuto prestazioni più costanti in tutto il 2016 di Handsomeguy dalla Corea. Due vittorie di Championship, un secondo posto e la più alta quantità di punti HCT di qualsiasi regione di tutto l’anno. Ci sono state delle critiche sulla natura “a valanga” del sistema di qualificazione per l’Asia Pacifica (il giocatore che conquista più punti in ogni stagione viene invitato al Championship della stagione), e Handsomeguy è stato quasi sempre invitato automaticamente a ogni nuovo campionato grazie ai punti guadagnati dal precedente, ma anche togliendo tutti i punti guadagnati da questi campionati, Handsomeguy ha accumulato comunque un impressionante totale di 93 punti, arrivando terzo nell’APAC ed entrando nella top 10 mondiale. E per di più si è esibito quando contava: contro i migliori giocatori provenienti dall’Asia sul palcoscenico più importante. Credo che abbia ciò che serve per vincere anche sulla scena mondiale, quindi la mia scelta è Handsomeguy.

Cora ‘Songbird’ Georgiou

Cora

Scelta: Cydonia

Spiegazione: con l’incredibile gruppo dell’Hearthstone World Championship di quest’anno, scegliere un singolo giocatore come vincente è decisamente difficile! Anche se non è il giocatore più noto del gruppo, la mia scelta come probabile World Champion di Hearthstone del 2016 è lo Spring Champion delle Americhe, Cydonia. Non sono riuscito a prevedere la sua vittoria al Championship, e per questo sono stato deriso dal collega commentatore Robert Wing e dalla sua ossessione per Guitar Hero. Scherzi a parte, Cydonia è un eccellente giocatore. Possiede una grande etica del lavoro e ha investito una quantità incredibile di tempo nell’analisi di dati e nel perfezionamento del suo metodo. Anche i suoi partner sono ottimi giocatori, tra i migliori di quei piccoli tornei che rappresentano un’esperienza preziosa prima di salire su un grande palco. Cydonia, mi scuso in anticipo se ti lancio la maledizione del commentatore, ma questa volta scommetto su di te!

Simon ‘Sottle’ Welch

Sottle

Scelta: Naiman

Spiegazione: dopo la stagione invernale inaugurale, i finalisti europei Naiman, DrHippi e Bunnyhoppor si sono uniti in quella che sarebbe diventata una delle squadre di maggior successo del 2016, la Virtus Pro. Anche se DrHippi alla fine è riuscito a seguire Naiman alla BlizzCon con le qualificazioni estive, la mia scelta va su Naiman. È un giocatore che conosco da quando abbiamo condiviso la finale per il terzo e quarto posto al primo grande Gfinity, quasi due anni fa, e ha continuato a impressionarmi da allora. Credo che la sua forza principale sia l’apparente calma sotto pressione. Quel suo aspetto da assassino a mente fredda è l’atteggiamento giusto di cui c’è bisogno per avere successo nel calderone di un evento come il World Championship, e penso che proprio questo lo porterà alla vittoria.


Chi rivendicherà il titolo di World Champion di Hearthstone del 2016? Qualcuno dei nostri commentatori avrà indovinato? Cosa indosserà Frodan? Trova le risposte a queste e altre domande scottanti sull’Hearthstone World Championship, che prenderà il via in diretta il 26 ottobre, sul canale officiale di Twitch PlayHearthstone


Speciale “commentatori mondiali”: nessuno di loro opta per Thijs
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701