Sidequest e “carte speciali” di Malygos: ecco i dettagli!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

A poco a poco vengono rilasciati sempre più dettagli ed informazioni riguardo la prossima espansione di Hearthstone “La discesa dei draghi”.

Tra queste, moltissime attenzioni sono state attirate dalla nuova piccola meccanica delle “sidequest”, delle carte molto speciali che ci forniranno delle vere e proprie “missioni” in formato ridotto. A differenza delle loro controparti leggendarie infatti, queste carte rare, comuni o epiche avranno degli obiettivi molto più semplici, fornendo ovviamente in cambio una ricompensa molto meno potente.

Ecco Descent of Dragons: arrivano i draghi su Hearthstone con la nuova espansione!

Nel caso delle carte sotto ad esempio, per un mana ci verrà affidata una missione, che richiederà o l’utilizzo di 8 cristalli di mana, o l’utilizzo per 3 volte del nostro potere eroe. Una volta raggiunto l’obiettivo, riceveremo o un drago 6/6 direttamente sul campo di battaglia, o 3 Gnomi Contaminati pronti a combattere per noi.

 

Le sidequest, non essendo leggendarie, saranno quindi giocabili anche in doppia copia, e potranno coesistere anche con le missioni vere e proprie (ovviamente, non verranno quindi fornite nel mulligan come accade invece per le leggendarie).

Oltre a queste primissime informazioni sulle carte sidequest, dalla Blizzcon sono anche giunti i primi dettagli sul nuovo servitore leggendario del mago Malygos, Aspect of Magic, un 5 mana 2/8 il cui Grido di Battaglia ci permetterà di rinvenire 3 versioni potenziate delle spell di classe.

Pochi minuti fa è però giunto un interessante update proprio in merito alle famose magie potenziate, che sono state svelate su Twitter  e si presentano cosi:

Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è aperta!!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701