Si Concludono i Vari Loser Bracket! Ecco la Top 8 Americana!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dopo diverse ore di gioco si concludono le 4 finali dei Loser Bracket: una per ogni girone del Qualifier Americano
Nel gruppo A vince l’australiano Stunner per 3 a 2 contro il rappresentante degli Usa Ant che quindi raggiunge la Top 8 e continua a sognare la Blizzcon 2014. Tra Firebat e Deathstar, protagonisti della finale tutta a “stelle e strisce” del gruppo B, il primo riesce a vincere il secondo con lo stesso risultato dell’altra finale: 3 a 2!
Nel gruppo C assistiamo invece ad una sfida storica quanto importante: il giapponese Dtwo vince, sempre per 3 a 2, contro il giocatore americano Chakki e si guadagna i complimenti di quasi tutti i fans collegati in diretta streaming che, come spesso avvenuto in queste due giornate, hanno più volte manifestato il loro dissenso nei confronti del giocatore americano.
Nel girone D invece, la finale del Loser Bracket vede protagonisti TidesOfTime e Jab con il primo che batte per 3 ad 1 il secondo che nulla può contro l’inarrestabile giocatore del Team Tempo Storm!

La Top 8 Americana:

  1. Hyped  
  2. Stunner 
  3. Strifecro 
  4. Firebat 
  5. Tarei 
  6. Dtwo  
  7. Deerjason 
  8. TidesOfTime

Gli scontri per la Top 4:

finali
Gli scontri della Top8!
tides
Tides contro Jab nella sfida a senso unico per il primo!
dsf
I due telecronisti in compagnia di Strifecro!
quirico
TidesofTime intervistato da Rachel Quirico!

 

Firebat
La sfida tra Deathstar e Firebat!
Immagine
L’intervista della Quirico all’australiano Stunner!
ajbai
Chakki contro Dtwo! Vincerà il secondo per 3 a 2!
hearthstone
L’intervista al giapponese Dtwo!

 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701