ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Si conclude l’Hearthstone Italian Series: a Turna la Constructed!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Hearthstone Italian Series finali – Siamo ormai arrivati ai titoli di coda: il primo campionato ufficiale tutto italiano di Hearthstone giunge alla conclusione, confezionando un’incredibile prima edizione. Dopo la modalità Battaglia di sabato, ieri abbiamo assistito anche alle finali della modalità Constructed.

A trionfare in questo formato è stato Turna, dopo un avvincente finale contro DoubleDavey, che colleziona una doppietta “amara”, arrivando anche qui in seconda posizione. La finale è terminata 3-2 per il sammarinese con un recupero stratosferico dopo esser andato sotto per 2-0 dopo i primi due game.

A chiudere il podio, poi, vediamo Leta dopo la sconfitta di SCACC; quest’ultimo si è classificato quarto dopo aver affrontato ben 4 sfide partendo da una bassa posizione in classifica. Andiamo a vedere la classifica finale della modalità:

Classifica Finale Constructed

Pos. Nome Giocatore
1 Turna
2 DoubleDavey
3 Leta
4 SCACC
5 Pignas
6 Thund3r

Come di consueto, il tutto è stato trasmesso sul canale ufficiale Twitch di Attrix, accompagnato da tantissimi ospiti e da Poly come co-caster ufficiale. Attrix e tutto il team sono stati ospitati dagli Evox Studios a Milano.

Che dire a conclusione di questo evento? Lo spettacolo è stato di altissimo livello e tutta l’organizzazione è riuscita a portare in Italia un degno evento di Hearthstone la cui caratura difficilmente abbiamo visto ripetersi durante gli anni di vita del gioco.

Speriamo che tutto ciò possa ripetersi, anche se dalle parole di Attrix tutto ciò è molto più di una speranza ed è volontà di tutto il team ripetere questo spettacolo in futuro.

Cosa ne pensate di questo evento tutto italiano? Come è stato per voi lo spettacolo, dall’inizio fino alle finali? Vorreste un Hearthstone Italian Series 2? Fateci sapere, come al solito, la vostra…

Articoli correlati: 


Si conclude l’Hearthstone Italian Series: a Turna la Constructed!
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701