ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Shura chiude ad un passo dalla vetta: secondo al Red Bull M.E.O.

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il nostro connazionale Alessandro Shura Ladisa, unico italiano impegnato nella fase finale del Red Bull M.E.O., ha mancato di un soffio la vetta assoluta della competizione, dovendosi accontentare di un comunque esaltante argento sul podio.

Shura è infatti riuscito prima a sconfiggere theRabbin per 3-2 ai quarti di finale, e poi anche l’avversario Tomas nelle semi, contro cui ha concluso una partita quasi del tutto a senso unico e vinta dall’italiano con uno score di 3-1.

In finale però Shura non è riuscito a superare l’ultimo ostacolo della sua run, l’avversario Aomine, che è purtroppo riuscito ad avere la meglio sull’italiano al termine di una partita combattutissima conclusa sul 3-2.

Grazie a questo risultato Shura ha vinto di diritto un premio di 2000 Euro, mille in meno rispetto a quelli vinti dal primo classificato Aomine e 500 in più rispetto al terzo, Dreivo, che ha invece sconfitto Tomas per 3-2 nella “finalina”.

Il bracket finale del Red Bull M.E.O.

La replica dell’evento

Cosa ne pensate della prova di Shura community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701