Shaman Control da sogno: ecco la nuova versione di Savjz!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Qualche giorno fa il buon TidesOfTimes, partecipante agli Spring Preliminary Americani, attirò sul suo particolarissimo deck Shaman Control tutta l’attenzione della community: l’esorbitante costo necessario alla sua costruzione, una performance davvero elevata (pur trattandosi di un deck sostanzialmente nuovo) e la novità nel vedere le parole “Shaman” e “control” accostate sono state le tre principali caratteristiche che hanno accompagnato l’arrivo nella Locanda di questo deck di Thrall.

Oggi torniamo a parlare di questo archetipo presentando un altro mazzo che sta velocemente guadagnando consensi all’interno della community: seguendo le orme di Tides anche Savjz ha infatti deciso di affidare le proprie partite in ladder ad uno Sciamano Controllo.
Come per il celebre giocatore americano, il campione del Team Liquid ha inserito nella sua lista N’ZothYogg Saron ma, questa volta, le due divinità non sono sole ma compongono con Y’Shaarj un triangolo offensivo di rara bellezza ed ancor più rara pericolosità!

Sempre in linea con il deck dell’americano, ed ovviamente presenti per il Capitano N’Zoth, tra le trenta carte troviamo anche Cairne e l’onnipresente Sylvanas Ventolesto che, insieme alle Cose dal Profondo ed alle tre Divinità Antiche citate prima, ci garantiranno un late game in cui sarà altamente improbabile per il nostro avversario tenerci testa.

Tantissime anche le rimozioni che avremo a disposizione, proprio per garantirci di arrivare nelle fasi più avanzate del gioco avendo reso nulle la maggior parte delle minacce avversarie; questo mazzo è abbastanza lento e complesso, specialmente se messo in relazione con tutti gli altri mazzi di Thrall visti nella Locanda nell’ultimo anno di gioco.
Come molti di voi ricorderanno, anche il nostro Gera89 aveva parlato benissimo del “fenomenale Sciamano Control” e di come questo deck avesse tutte le carte in regola per aspirare a fare benissimo nella ladder:

Un estratto delle parole di Gera89 dall’articolo sul Control di Tides: “Sicuramente molto difficile da gestire nei primi turni essendo davvero, davvero lento, posso assicurarvi però che dopo averci preso la mano vi sembrerà molto più forte di quanto possiate immaginare in fase di costruzione: ieri sono riuscito a chiudere una ottimale sessione di game ed oggi quasi sicuramente continuerò a giocare quello che mi sembra essere un buon candidato per il prossimo aggiornamento del Meta Tier List…unico, e quasi insormontabile ai più, problema è il costo…questo deck richiede una quantità di Polveri davvero imponente (quasi 15.000, ndr)”!  

elementale della terra

Qualcuno di voi ha avuto modo di provare questa lista? O, in alternativa, avete avuto il piacere di giocare con lo Shaman Control di Tides? Cosa ne pensate di questa cavalcante avanzata del Control Thrall pensiero?

Clicca qui per visualizzare lo Shaman Control di Savjz!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701