ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

SHADOW PRIEST – UN’OTTIMA ALTERNATIVA!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Shadow Priest – in questo meta abbiamo imparato che puoi far parte soltanto di due fazioni. La prima sono quelli che giocano i mazzi basati sulle missioni. La seconda sono tutti gli altri. e tra questi ci sono i giocatori di Priest.

Stavolta però, non parliamo del solito Sacerdote super control, pronto a stallare la partita in eterno e a curarsi come se non ci fosse un domani. Parliamo invece di un archetipo che sconvolge la natura stessa della classe!

Parlo ovviamente dello Shadow Priest, mazzo che ha visto le luce su Hearthstone con Uniti a Roccavento grazie al buon vecchio Benedictus, in una nuova e oscura veste. Questo mazzo infatti, non si barrica in difesa come fa da sempre il Prete, ma al contrario, va spudoratamente all’attacco!

benedictus

Grazie alla leggendaria qui sopra, Anduin può sfoggiare la sua forma d’ombra più temibile. Questo tipo di Priest infatti, non solo è costruito per aggredire l’avversario sin dai primi momenti della partita, ma è naturalmente progettato per offendere di continuo il nemico. Questo grazie al potere eroe che viene immesso nella partita, che anziché curare di 2, infliggerà 2 danni.

LISTE CONSIGLIATE:

Un bel cambiamento da parte della Blizzard Entertainment per una classe che faceva dello stallo il suo credo e che ora si ritrova a chiudere partite prima del late game. Ma ovviamente, il potere eroe non basta. Aiuta per carità, ma da solo potrebbe ben poco. Ed ecco che in soccorso del Priest arriva una banda di sgherri dal basso costo, accompagnati da ottimi tool per pescare e aumentare i danni da fare all’avversario.

Non parliamo di un top tier, certo che no. Ma se siete stufi di giocare Anduin in una sola veste, questo è il mazzo che fa per voi! Facile da giocare, dona a chi lo fa un discreto appagamento, riuscendo a tenere testa anche a mazzi più strutturati.

Non un mazzo fenomenale, ma sicuramente di affidamento.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701