ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

SEME DEMONIACO – FARA’ LA DIFFERENZA NELLO STREGONE?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Seme Demoniaco – il caldo e l’afa di questi giorni non impediranno alla Blizzard Entertainment di rilasciare la prossima espansione! Uniti a Roccavento sta per svelarsi del tutto ai locandieri più avventati del web, immettendo forze fresche in un meta troppo stantio.

Delle 135 nuove carte che popoleranno Hearthstone il 3 agosto sappiamo ancora ben poco. Le nuove meccaniche e dinamiche che introdurranno con il loro arrivo sono note, ma poco altro. Però abbiamo qualcosina da analizzare e vedremo dove e come potrebbe inserirsi.

Oggi parliamo di Seme Demoniaco, la nuova missione dello Stregone in arrivo su questi canali! Pronti a usarla in standard?

Seme

La missione si presenta bene, perfetta per sinergizzare con la filosofia autodistruttiva di Gul’dan. Da sempre questa classe trae vantaggio dall’infliggersi danni nel proprio turno per poi ripartire alla grande con i tool che l’accompagnano. E proprio i dev hanno dichiarato che questa meccanica sarà portante per lo Stregone e ultra supportata in questa e nelle prossime espansioni.

LISTE IN CUI INSERIRLA

La missione prevede di infliggersi danni nel proprio turno in 3 fasi, ma viene mitigata dalle mini ricompense che curano il nostro eroe e danneggiano l’avversario. Alla fine della fiera, otterremo un 5 mana 7/7 (così sarà per ogni missione) che invertirà io danni che ci infliggeremo nel nostro turno in danni all’eroe nemico.

Tamsin

Missione molto buona, che non richiede grossi sforzi per essere soddisfatta e che può capovolgere le sorti dell’incontro se ben accompagnata. Si sposa bene con gli attuali Control Lock che girano in meta ma non mi stupirei se desse vita a un nuovo archetipo: il Pain Lock. Avendo ora una finisher duratura nel tempo, tutte le carte che richiedono un costo in punti vita diventerebbero burst contro il nemico. Una manna dal cielo per il late game.

Il voto per questa carta è 4. Potrebbe salire se a breve usciranno carte che la supportano a dovere. In quel caso sarà davvero sbroccata.


SEME DEMONIACO – FARA’ LA DIFFERENZA NELLO STREGONE?
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701