ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Ryzen, nei primi posti in America con il Mill Rogue

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dopo averne parlato in un precedente articolo torniamo a occuparci di un mazzo che punta a vincere macinando carte su carte: il Mill Rogue. Valeera è sempre stata la prima scelta per questo tipo di mazzi avendo una serie di carte di classe davvero ottime per questo scopo. La lista che proponiamo è usata da Ryzen del team ComplexityHS, uno dei migliori interpreti del Rogue in generale e costantemente tra i primi venti giocatori Americani.

Per cominciare Passo nell’Ombra è eccezionale per abusare dei vari effetti delle Grida di Battaglia di alcuni servitori, primi tra tutti gli Oracoli ed i Curabot.  Per esempio con soli 4 mana sarà già possibile pescare (e far pescare) 4 carte giocando due volte l’ Oracolo.

Alleati Segreti sono un’altra arma molto forte a disposizione del Rogue, infatti permetterà di moltiplicare la quantità di servitori utili oltre che aumentare il numero di carte residue nel mazzo per entrare il più tardi possibile in Fatica.

Tramortimento e Sparizione sono due ottime soluzioni per guadagnare tempo nel partita, è utile ricordare che nel caso l’avversario avesse dieci carte in mano i servitori verranno automaticamente distrutti invece di tornare nelle mano, soprattutto con Sparizione questa meccanica potrebbe tornarci utile per eliminare  qualche servitore.

Il resto del mazzo è composto da magie e servitori che infliggono danni con lo scopo principale di tenere sotto controllo la board e con lo scopo secondario di infliggere  eventuali danni letali ecco perché sono presenti anche Thalnos e due Draghi di Zaffiro per aumentare ancora di più i danni magici.

mill rogue

Questo archetipo non è tra i più giocati e proprio per questo può risultare letale cogliendo impreparati gli avversari (che tenderanno a mulligare contro Oil e Raptor) pur restando in teoria una scelta meno competitiva delle altre opzioni di Valeera.

Clicca qui per visualizzare la lista Mill Rogue!


Ryzen, nei primi posti in America con il Mill Rogue
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701